giovedì 30 ottobre 2014

Una ragazza di Ottobre

               Oggi sono 36.  Vi avevo detto qualche giorno fa che sono una ragazza di Ottobre.

Che amo l'autunno,
amo le foglie e i colori caldi,
il profumo della pioggia e quello delle torte appena sfornate,
 che sono mancina e che ho un piccolo tatuaggio sulla schiena,
che amo sorridere con gli occhi e sono contagiosa.
Che amo conservare, custodire, creare e non distruggere.




Che ogni anima conosciuta in questi 36 anni, mi ha donato qualcosa,
vita,delusione, gioia, dolore e amore.
e se penso alla vita che volevo, beh, è quello che ho, con tutto il cuore.
Penso che mi sento addosso 25 anni,
penso a quanto mi piace stare in mezzo ai bambini,
a quanto mi piacciono le sorprese,
e le margherite.
A quanto mi piacciono gli abbracci


e a quanto mi piacciono i regali fatti per me, e non casuali.
A quanto mi piacciono le lettere d'amore e le vigne,


a quanto mi piace spegnere le candeline e fare foto buffe con le mie amiche
A quanto mi piace cucinare tutto il giorno e poi invitare gli amici e condividere insieme la festa.
A quanto mi piace svegliarmi al mattino con il bacio del buongiorno e il caffè caldo.
A quanto mi piace addormentarmi rannicchiata a te.
E sentire i piccoli passi dei nostri bimbi, venire verso di me e svegliarmi con "Buon compleanno mammina" e tanti piccoli e dolci bacini.



Ecco questa è quella che sono a 36 anni. Una romantica ragazza di ottobre.




martedì 28 ottobre 2014

9 mesi e le tue prime paroline.

lunedì 27 ottobre 2014

Riso venere con verdure saltate!


venerdì 24 ottobre 2014

Che ci posso fare se sono così buone...

Sono la mia passione, le ho fatte in mille versioni diverse, con quasi tutte le farine, dolci e salate e per il Food Joy di Mantova, ho scritto anche una favola sulle raviole.
Ma che ci posso fare se sono così buone.
Oggi ve ne do una versione tonda e ripiena della marmellata di fragole fatta quest'estate.
E visto che in casa mia è il dolce più apprezzato dai miei bambini e dai loro piccoli amici, non posso non condividerlo anche con voi.
Magari diventerà anche il vostro dolcetto preferito.


Ingredienti: per 30 frolle ripiene
550 gr farina 00
250 gr zucchero
250 gr burro
2 uova intere
1 pizzico di sale
zucchero a velo
marmellata di fragole

Preparate la frolla lavorando il burro a temperatura ambiente con lo zucchero.
Aggiungete le uova, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale.
Inserite poi all'impasto la farina un po' alla volta.
Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto compatto, che modellerete come una palla e terrete in frigorifero per circa 20 minuti, avvolto nella pellicola.
Questo passaggio è a vostra scelta, in questo caso l'ho tenuto circa un quarto d'ora, ma potete tranquillamente lavorare e stendere direttamente la frolla ottenuta.
Stendete poi la pasta con un mattarello e create con un taglia biscotti tondo dei cerchi che riempirete con un cucchiaino di marmellata di fragole ( o quella che preferite). Chiudete con un altro cerchio di pastafrolla e con l'aiuto di una forchetta sigillate bene affinché il composto non fuoriesca in cottura.
Adagiate su una placca rivestita di carta forno e cuocete in forno a 180° per 20 minuti.
Lasciate poi raffreddare e spolverate di zucchero a velo.


Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails