martedì 21 ottobre 2014

Io, tu e i tuoi quasi 9 mesi..


lunedì 20 ottobre 2014

Fiori di zucca ripieni!


venerdì 17 ottobre 2014

Nuvola di patate: crea dipendenza!

Mi piace chiamarla così. Perché è una soffice nuvola di patate, burro e latte.
E soprattutto crea dipendenza nei grandi e nei piccoli...
Qualcuno potrebbe pensare che è un semplice purè.
No, non per me. Perché le patate cuociono direttamente nel latte e....
Seguitemi in cucina.


Ingredienti:
1 kg di patate Bologna
350 ml di latte di capra Amalattea
sale
40 gr di burro
40 gr di Parmigiano Reggiano
Un pizzico di noce moscata

Pelate le patate e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una pentola con il latte e il sale e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Quando le patate si saranno amalgamate al latte, con un mixer ad immersione create una purea che andrete ad arricchire con il burro, il parmigiano e la noce moscata.
Sentirete che meraviglia!
(Crea dipendenza)


giovedì 16 ottobre 2014

Filoncini di pane alle bacche di Goji

Questa vi mancava, vero???
Mia madre mi ha regalato un sacchetto pieno di queste bacche rosse (ottimi antiossidanti) e in qualche modo devo consumarle. Allora ho provato oltre a mangiarne due al giorno,  ad aggiungerle all'insalata con la frutta secca. Ed ero soddisfatta.
Ma nel pane è stata un'idea che mi è venuta "impastando"....e una volta cotte e assaggiate mi sono piaciute molto.
Pronti a seguirmi in questa ricetta sana?




Ingredienti: per 10 filoncini

500 gr di farina Manitoba
200 gr di farina 00
10 gr di lievito di birra in panetto
225 ml di latte o acqua tiepida
60 gr d'olio evo
10 gr di sale
10 gr di zucchero
30 gr di bacche di Goji
Impastare insieme tutti gli ingredienti: io comincio dalle farine, a cui aggiungo il lievito sciolto nel latte tiepido, proseguo con l'olio d'oliva, il sale e lo zucchero. Aggiungo poi le bacche di Goji.
Impastate bene fino ad ottenere un composto elastico e liscio.
Lo lasciate lievitare in una terrina coperta da un canovaccio per 12-24 ore. (Lo preparo solitamente la sera per il pranzo o la cena). Più l'impasto lievita, più sarà digeribile.
A questo punto è pronto per essere lavorato.  Scegliete se preparare dei panini o dei filoncini. Foderate la teglia con un foglio di carta forno. e sistemate i filoncini.   Fate cuocere in forno a 180° per 25 minuti.




Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails