giovedì 13 maggio 2010

Arancini "in bianco".


Un'istituzione in Sicilia, dove se ne trovano di diverse forme e con differenti condimenti in base alla città di provenienza.
I miei non seguono nessuna ricetta originale, ma sono una rivisitazione del classico ripieno prosciutto e mozzarella con qualche ingrediente in più. Non posso non consigliarveli, sono strepitosi.

Ingredienti:
500 gr riso
2 fette prosciutto cotto alto 1 cm, tagliate a dadini
mozzarella per pizza
3 uova
parmigiano
pisellini piccoli
farina q.b.
pangrattato q.b.
zafferano in fili
1 dado
olio per friggere

Lasciate cuocere il riso in acqua bollente, aggiungendo un dado e qualche filo di zafferano. Una volta cotto, scolatelo se necessario, aggiungete un uovo, il parmigiano e lasciate in frigorifero per due ore. Intanto tagliate a cubetti la mozzarella e il prosciutto,  lessate i pisellini, sbattete le due uova rimaste e preparate due piatti con farina e pangrattato, che vi servirà per impanare.
A questo punto formate con il composto di riso delle palle di circa 6 cm di diametro, scavate all'interno una fessura in cui inserite un cubetto di mozzarella e uno di prosciutto e un cucchiaino di pisellini.
Passate la palla formata nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Una volta pronti rimettere in frigo per un'oretta, per rendere maggiormente compatti e infine friggete in olio d'oliva o di semi, a vostro piacimento.

Il sommelier consiglia: Hauner, Salina bianco 2007

4 commenti:

maria giulia ha detto...

incrocia le dita, i miei arancini stanno friggendo!

Francesca Perosino ha detto...

Slurp!avevo già deciso di farli domani....ora ho anche deciso quale ricetta usare! grazie!

Virginia C. ha detto...

Proprio come li faccio io... :-) semplici ma buonissimi.
V

Francesca Mondio ha detto...

consiglio da buona siciliana: il riso và cotto in poco latte e acqua senza scolare così resta l'amido utile per realizzare gli arancini

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails