venerdì 21 maggio 2010

Broccolette saltate e pepate


Si, lo so. Mi piaceva questo nome. In fondo Broccoli + Orecchiette = Broccolette, ci può stare no?
Bene, per farvi capire di quali broccoli sto parlando, vi allego una foto. Perchè c'è chi lo chiama cavolo, chi broccoletto, chi cavolo nero e chi cavolo di Natale. Una volta per tutte, è questo.


Iniziamo con gli ingredienti:
orecchiette
1 cipolla intera
broccoli
peperoncino
olio
sale

In una pentola metto a lessare i broccoli.
A parte preparo un soffritto di olio extra vergine di oliva e cipolla (la cipolla deve sentirsi, quindi abbondate pure) e lascio stufare.
Quando i broccoli sono cotti, li sistemo nel soffritto, aggiungo il peperoncino e lascio rosolare qualche minuto.
Nell'acqua di cottura del broccolo faccio cuocere le orecchiette e, ancora al dente, le salto in padella e faccio terminare la cottura.

Il sommelier consiglia: Torricella - Colli Bolognesi, Sauvignon Mastro Nicola 2007

2 commenti:

paola ha detto...

Che buona!! Io ero abituata a farla con acciughe e capperi ma devo dire che cambiare un po' fa bene al gusto....

Gaia ha detto...

Le adoro..!! io ci aggiungo anche la pancetta!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails