martedì 11 maggio 2010

Chitarra abruzzese con pesto, zucchine e zafferano.


Ho sperimentato questa ricetta qualche giorno fa, quando, aprendo il frigorifero ho tristemente trovato il vasetto di pesto preparato il giorno prima e due zucchine.
Avevo un amico a pranzo e 15 minuti per preparare un primo sostanzioso (non vorrei mai che qualcuno andasse via da casa mia con la fame) e veloce.

Ingredienti:
1 cipolla
due zucchine
pesto
1/2 bicchiere acqua
zafferano in fili
scamorza dolce

200 gr di spaghetti chitarra all'uovo Giuseppe Cocco

Mentre mettete sul fuoco l'acqua per la pasta, preparate un soffritto di cipolla con olio extra vergine di oliva e lasciate rosolare.
Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle sottili, lasciate stufare qualche minuto e aggiungete un mestolo d'acqua in cui avete precedentemente fatto scogliere i fili di zafferano.
Le zucchine prenderanno un colore ambrato.
A fuoco moderato fate cuocere fino a che la zucchina non sia completamente morbida (si sfalda facilmente con un mestolo di legno).
Aggiungete ora 3 cucchiai di pesto preparato come da ricetta.

Scolate la pasta al dente e versatela in padella, lasciando che la granulosità della chitarra assorba bene il condimento.

Decorate con basilico fresco.

Il sommelier consiglia: Tenuta Bonzara, Colli Bolognesi Pignoletto Classico Vigna antica 2007

Prodotti utilizzati:
- Pasta: Cav. Giuseppe Cocco, Chitarra all'uovo, Fara S. Martino, Abruzzi -
- Zafferano: Zafferano dell'Aquila in fili DOP - Premio Atomo d'oro -

Nessun commento:

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails