giovedì 10 giugno 2010

Cupcakes cioccolato e pistacchio


I cupcakes sono dei piccoli dolcetti, simili ai muffins, che si differenziano per la glassa di cui sono coperti.
Si deve il loro nome al modo in cui venivano cotti agli inizi dal secolo in Inghilterra; in tazze di ceramica.
Questo nome si è conservato, tanto che oggi nel Regno Unito come negli Stati Uniti (dove questi piccoli dolcetti regnano sovrani)"cupcake" è il nome dato ad ogni piccola torta della dimensione di una tazza da tè.
A differenza dei muffins che sono dolcetti squisiti per la colazione o per accompagnare un tè pomeridiano, i cupcakes sono delle vere opere d'arte, ottimi per feste di compleanno, matrimoni, battesimi, cene particolari.
Tutto sta nella glassa e nelle decorazioni.
Per Pasqua li ho preparati con la glassa rosa, gialla e verde...ma purtroppo non avendoli fotografati dovrò rifarli per voi (dommage!) e magari se siete da queste parti, fermatevi ad assaggiarli.
A mio avviso questi al cioccolato sono i migliori, provate a farli, provate ad assaggiarli e vedrete, stupirete i vostri ospiti.


Ingredienti: 20 dolcetti

225 gr di farina 00
225 gr di burro
225 gr di zucchero
4 uova
4 cucchiai di cacao in polvere mescolati a 4 cucchiaini d'acqua calda
1 cucchiaio di lievito.

Per la glassa:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
4 cucchiaini d'acqua

Se avete un robot da cucina (altrimenti uno sbattitore elettrico) mescolate assieme prima il burro e lo zucchero, aggiungere le uova e continuare a mescolare, la farina, la crema che si è venuta a creare amalgamando insieme il cacao e l'acqua e per ultimo il lievito.
Create un composto omogeneo e cremoso.
Riempite gli stampini da muffins, con un cucchiaio d'impasto (sarà sufficiente) e cuocete in forno caldo a 180° per 15 minuti. Quando la superficie dei dolcetti si sarà gonfiata, tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare prima di glassarli con la crema al cioccolato.
Iniziate a preparare la glassa mentre i dolcetti si raffredderanno.
Mettete il burro, il cioccolato a pezzetti e l'acqua in una ciotola e scioglierli insieme a bagnomaria o nel microonde.
Mescolate bene per rendere la glassa lucida e perfettamente liscia, pronta per glassare i dolcetti. Decorate a piacere con una mandorla, un fiorellino di zucchero, un confettino e lasciate che la glassa si indurisca prima di servire i cupcake.

Il sommelier consiglia: Angoris - Colli Orientali del Friuli, Picolit 2005

3 commenti:

lareggiadeigatti ha detto...

perchè vedere questi post all'alba, quando la colazione è lontana anni luce e SOPRATTUTTO non sarà con una di queste opere d'arte gastronomica???

appunto... dommage=)!

Chiara Maci ha detto...

ahahah concordo in pieno :-)

Kifi La Cocinera ha detto...

Prendendo spunto dai vostri ingredienti, una rivisitazione dei cupcakes con cioccolato e pistacchi... da provare!
http://kifilacocinera.blogspot.com/2011/11/cupcakes-con-glassa-rosata-al.html

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails