martedì 27 luglio 2010

Pennette ruvide alla crema di zucchine e bocconcini di nasello


Non so se a voi capita mai di avere una quantità industriale di un prodotto in frigo o nella credenza e non sapere che nuova ricetta inventare per consumarlo.
Beh, a me succede spesso nel periodo pasquale con le uova di cioccolata e nel periodo estivo con la verdura e la frutta perchè come ormai sapete, vado a fare di frequente la spesa dal contadino o nell'orto di mio suocero e mi carico di prodotti meravigliosi, non pensando al posto limitato nel frigorifero e alla fantasia che va costantemente sollecitata per non correre il rischio di preparare gli stessi piatti.
Il piatto di oggi è molto leggero, semplice, fresco, a base di un pesce magro consigliato anche nelle diete e nell'alimentazione infantile e di un ortaggio versatile che adoro: la zucchina.
E allora pronti per la ricetta?


Ingredienti: per 4 persone
400 gr di pennette ruvide
3 zucchine verdi
2 filetti di nasello
olio extravergine
sale q.b.
1 cipolla
basilico fresco

Preparazione
Per prima cosa lavo bene le zucchine, le affetto e le faccio soffriggere in pochissimo olio evo e cipolla. Lascio stufare con un bicchiere d'acqua e quando le zucchine si saranno intenerite le frullo nel mixer ad immersione per creare una crema.
Mentre l'acqua per la pasta bolle, scotto appena i filetti di nasello che poi andrò a spezzettare nella crema per la pasta.
Butto la pasta nell'acqua salata e dopo 7 minuti la scolo e la condisco con la crema di zucchine e nasello. Guarnisco con bocconcini di nasello e foglioline di basilico.
Il sommelier consiglia: Conti Formentini, Ribolla Gialla, 2009

12 commenti:

Greta ha detto...

Questa la faccio spesso anche io...la chiamiamo la pasta di Shrek! io ci aggiungo anche dei semini di sesamo tostati, o dei pinoli, ai miei figli piacciono molto!

Federica ha detto...

buonaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!baci!!

Angela Maci ha detto...

La pasta di shrek... bella idea Greta.
Anche io con i miei bimbi dò sempre dei nomi di personaggi fantastici ai piatti che preparo.
Deformazione mamma?

Angela Maci ha detto...

Grazie Federica....e molto light.

Fabiola ha detto...

Accostamento particolare, chissà che gusto avrà, buona serata.

manuela e silvia ha detto...

Ma che bel piatto di pasta! Le zucchine dolci con il nasello delicato sono un bell'accostamento per una pasta!
Un piatto completo e ricco di gusto!
baci baci

Angela Maci ha detto...

Si ragazze,un bell'accostamento davvero e soprattutto un piatto leggero ed estivo.

Stefy e Rosy ha detto...

Assolutamente da provare!

Chiara ha detto...

che idea super! me la segno questa bella ricetta, grazie!

meggY ha detto...

Ciao Angela, questa pasta solletica davvero il palato!All'inizio pensavo fosse pesto canonico di basilico (l'ho fatto proprio ieri sera), ma che bella sorpresa sapere che è fatto con le zucchine!Anch'io ho il frigo che straripa..il mio moroso non ne va pazzo, ma sono sicura che con l'aaggiunta del nasello riuscirò a farliele mangiare!
Baci!

( parentesiculinaria ) ha detto...

ma che belle! leggerissssssime!

Angela Maci ha detto...

@chiara, grazie a te del commento.
@Meggy, lo so per molti le zucchine non hanno gusto, sono un ortaggio insignificante ma qual'è il compito di noi foodblogger?rendere delizioso anche ciò che per molti non lo è, creando ricette meravigliose. A te il compito Meggy di far mangiare le zucchine al tuo moroso, a me di farle mangiare a mio figlio.
Buonanotte cara.
@parentesiculinaria, un piatto davvero light, da provare.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails