domenica 29 agosto 2010

Ancora cucuzze



E già, un'altra ricetta con la cucuzza genovisa comprata in Puglia qualche giorno fa.
E questa volta un contorno veloce, avvolgente e a mio modesto parere buono sempre.
Anche freddo, il giorno dopo...magari con una mozzarellina fresca o una morbida focaccia.
Solitamente agli stufati di verdure non abbino la carne o il pesce.
Preferisco del formaggio fresco, della scamorza, della provola e naturalmente del pane per fare la puccia, la scarpetta. Che ve ne pare?

Pronti per la ricetta?


Ingredienti: per 4 persone

2 cipolle rosse grandi
2 cucuzze genovise lunghe(zucchine gialle o trombetta)
4 patate novelle
basilico fresco
olio extravergine
sale q.b.
2 bicchieri d'acqua o brodo vegetale

Preparazione:
Per prima cosa pelo la cipolla e la taglio grossolanamente, così faccio anche per le zucchine e le patate.
In una casseruola faccio soffriggere la cipolla con l'olio evo e aggiungo le verdure tagliate a pezzetti. Lascio insaporire con il sale e il basilico e aggiungo l'acqua. Copro con un coperchio e lascio stufare per 20 minuti.
Il profumo è delizioso, mediterraneo, leggero e invitante.
Cosa aspettate?


4 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Complimenti Angela, sono ottime noi le conosciamo bene e le facciamo spesso, aggiungendo anche un po di passata di pomodoro...
Bacioni e buona domenica...

Federica ha detto...

ammazza che invitanti!!!!!!!complimenti!!buona serata!!

Massaia Canterina ha detto...

Buoneeeeee!
Io aspetto...la forchetta!!!!
Gnammmm!
^___*
A presto!
Elisa

Angela Maci ha detto...

Grazie ragazzi di essere passati e di aver assaggiato...
buona giornata.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails