giovedì 26 agosto 2010

Crumble alle pesche con mandorle e tè matcha

Non avevo mai fatto il crumble... direte che sono matta, tra i food-blogger è un must. Lo so, avete ragione, ma credo che per ogni ricetta devi sentirti ispirato e io non mi sono sentita ispirata fino a quando ho letto il contest di Francesca (Panna Cioccolato e fantasia) sui crumble dolci e salati, ne ho parlato con Chiara, mia sorella e ho pensato di partecipare con una mia ricetta, così da mettermi alla prova.
Non ci crederete ma nel giro di una settimana, ne ho fatti quattro diversi, dolci e salati.
Meravigliosi, facili e buonissimi e hanno avuto un gran successo tra gli amici che avevo invitato a cena e naturalmente mio marito.
Vi dò subito la ricetta di questa delizia per gli occhi e per il palato.

Ingredienti: per 6 persone
125 gr di farina
3 cucchiai di zucchero
60 gr di burro
2 cucchiai di latte
un cucchiaino di tè matcha
3 pesche gialle
3 pesche bianche
3 cucchiai di mandorle a lamelle
3 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione:
Per prima cosa lavo le pesche, le privo della buccia e le taglio a pezzetti che andrò a caramellare in una padella con due cucchiai d'acqua e lo zucchero di canna.
Nel frattempo impasto con le mani la farina,il burro, lo zucchero e il latte creando un composto bricioloso. Ad una parte delle briciole aggiungo la polvere di tè matcha così da colorare l'impasto e dare un'aroma di tè al crumble che bene si sposa con le pesche.
A questo punto adagio il composto di pesche nelle pirofile monodose, ma potete utilizzarne anche una grande.
Cospargo di briciole ( bianche e verdi) tutta la superficie della pirofila. Termino con mandorle a lamelle.
In forno per 35 minuti a 180°


Con questa ricetta partecipo al contest di Francesca, Crumble dolci e salati

13 commenti:

il ramaiolo ha detto...

A quest'ora del mattino potrei provarlo per la prima colazione!!! Ciao!

Antonella ha detto...

che meraviglia, devo provarlo anch'io con le pesche, brava ciao ciao

Claudia ha detto...

Mamma mia che bontààààà.. io l'ho fatto solo con fragole e ciliegie.. con pesche deve essere sublime!!!! bacioni buona giornata :-)

Francesca ha detto...

Complimenti cara ricettina fantastica!!!
Grazie per aver partecipato al mio contest
un bacione
francesca

letizia ha detto...

Ciao, lo sai che anch'io ho fatto un crumble per la prima volta ieri? Adesso proverò la tua ricetta, che mi ispira molto.
Buona giornata

Alessandra ha detto...

L'ho fatto a ferragosto con le pesche ma l'aggiunta del te matcha è favolosa!!!!

arabafelice ha detto...

I crumbles, se piacciono, danno dipendenza!!!
Complimenti per questa bella variazione :-)

( parentesiculinaria ) ha detto...

Wow! Questo crumble verdolino al matcha è davvero di classe! ;)

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

..i crumble sono buonissimi..!! E questo con il té lo devo provare assolutamente...Bello il vostro blog, l'ho scoperto attraverso il vostro contest artistico, anzi vi chiedevo se potevo partecipare dato che sono ..a testa in giu' in quel di Buenos Aires..(sono milanissima peró..). Baci, Simonetta

Angela Maci ha detto...

@il ramaiolo-antonella-claudia: Grazie ragazzi.Con le pesche e le albicocche sono i miei preferiti...almeno per ora, provatelo!
@letizia: c'è sempre una prima volta...prova questo anche senza tè matcha, è buonissima. grazie alla prossima
@alessandra-arabafelice-parentesiculinaria: grazie ragazze, sì il matcha dà un gusto delicato e profumato che bene si sposa alla frutta.
@glu-fri: grazie di essere passata, certo che puoi partecipare al contest, ne saremo felici, magari con un piatto abbinato ad un'opera argentina.Eh? a presto allora.

terry ha detto...

adoro i crumble e pure il matcha, che bell'idea unirli! brave!:)

Angela Maci ha detto...

@terry: provali cara, ne vale la pena.

Federica ha detto...

complimenti...è irresistibile!!!!ciao!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails