domenica 22 agosto 2010

Napule è

"Napule è mille culure
Napule è mille paure
Napule è a voce de’ criature che
saglie chianu chianu
e tu sai ca’ nun si sulo
Napule è nu sole amaro
Napule è addore e’ mare
Napule è na’ carta sporca e nisciuno
se ne importa e
ognuno aspetta a’ sciorta.

Napule è na’ camminata
int’ e viche miezo all’ate
Napule è tutto nu suonno
e a’ sape tutto o’ munno ma
nun sanno a’ verità.
Napule è mille culure.. " (Pino Daniele)



Con queste splendide note di Pino Daniele che descrivono al meglio la città partenopea, oggi vorrei condividere con voi alcuni scatti di un angolo d'Italia che tanti criticano, condannano, conoscono, invidiano, amano; di una Napoli colorata, folcloristica, piccante, esuberante, solare, la Napoli che amo.








Spaghettino sciuè sciuè










































1 commento:

Novelinadelorto ha detto...

Ragazza cara sn bellissime li foto ed io ho sempre desiderato vedere Napoli ma nn mi e ancora possibile xò spero che prima o poi arrivo...:D...l'ho sempre amata cm città anche se nn l'ho mai vizitata.Ti auguro buona domenica e ti mando 1 forte abbraccio

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails