venerdì 13 agosto 2010

Sepias rellenas de vegetales y queso

Dopo il gaspacho alla rucola e cipolla rossa, la paella, i biscottini di formaggio e paprika, dopo l'insalata tiepida di polpo e lenticchie, è arrivata la volta delle seppie ripiene di tapenede di verdure. Una ricetta gustosa ma priva di grassi quindi molto molto light, ideale per l'estate e per tutte le bloggerine a dieta, se ce ne sono!?
Girando la Spagna e in genere tutte le isole spagnole, ho notato che le seppie e il polipo sono un ingrediente che non manca mai nei menu dei ristoranti, dei bar-tapas, delle trattorie. E sono tantissime le ricette e le preparazioni a base di questo meraviglioso ingrediente marino.
Ci avete fatto caso? Beh, queste meravigliose seppie le ho mangiate una sera d'agosto alle isole Canarie, Maspalomas precisamente, un paese sul mare, a sud dell'isola dove abbiamo passato una splendida vacanza e ricordo che quella sera mi sono fatta consigliare dal cameriere, il piatto del giorno e lui mi ha semplicemente detto : oh, una turista que no quiere paella o algo de turistico me encanta, el pescado del dià es maravilloso y solo quien quiere comer bien, lo sabe.
Insomma, mi ha detto che avevo fatto la scelta giusta ad affidarmi a lui.
E' stata un'ottima scelta. Una ricetta che vi consiglio vivamente perchè leggera, rapida, fresca e buonissima.
Nulla di più semplice.
Proprio qualche sera fa abbiamo avuto a cena un caro amico con la fidanzata spagnola...quale occasione migliore per rifarle? Sono venute buonissime, perchè la materia prima era eccellente come l'amore nel prepararle.

Eccovi subito la ricetta: per 4 persone
16 seppie di media grandezza (4 a testa)
2 zucchine
2 carote
2patata
olio evo
sale
origano
provola (a scelta)

Preparazione:
Pulite le seppie, sviscerandole e lavandole bene sotto l'acqua corrente.
Lavate le verdure e tagliatele in piccoli pezzettini, se volete potete utilizzare il frullatore così da ottenere una tapenade di verdure.
Condite con sale e olio le verdure e farcite con un cucchiaino l'interno delle seppie.
Preparate una teglia con carta forno dove adagerete le seppie ripiene, (se gradite potete aggiungere un pezzetto di provola assieme alle verdure, in cottura si scoglierà donando un gusto delizioso al piatto).
In forno caldo per 12 minuti a 180° e voilà... origano,un giro d'olio evo e la Spagna è servita.

11 commenti:

I Viaggi del Goloso ha detto...

Che meraviglia.... A noi piace viaggiare e gustare tutti i piatti dei luoghi visitati....
Rivediamo i paesini spagnoli e ci pare di sentire l'odore di queste favolose seppie ...
Ciao Angela a presto ....

Elisabetta ha detto...

chapeau alle seppie spagnole,ma qui abbiamo quelle piu' piccole,locali Tarantine^;^sono saporitissime e le comprero' per fare questa tua ricetta stupenda!!!!!complimenti e felice weekend!!;0))

dolcipensieri ha detto...

piatto interessante: adoro i piatti di altri paesi e questi devono essere una bontà!!!

Greta ha detto...

uffa! e adesso con questo cornetto che ci faccio...ora che mi è venuta voglia di calamari!! ;)

Novelinadelorto ha detto...

Ottimo e poi le adoro le seppioline...:D...ma dimmi 1a cosa:le seppioline le hai lessate prima di riempirle e metterle nel forno?Se mi ricordo bn ci vuole 1 pò xchè si cuocino o mi sbaglio?...scusami ma nn sn molto esperta e ogni volta che faccio qualcosa cn seppioline io le faccio sbollentare x circa 10 minuti....e la carta forno la chiudi o la lasci aperta?...:P...voglio tutto il possibile x farle domani...:D...complimentoni e vi mando 1 forte abbraccio...:D

Federica ha detto...

un piatto super!!complimenti!!!ciao1

Chiara ha detto...

che ricetta originale, la farò! Buon ferragosto!

Angela Maci ha detto...

@iviaggidelgoloso:condivido appieno caro, ogni paese nasconde il suo orgoglioso piatto che a noi food trotter piace scovare e gustare.
Grazie di essere passato e un bacio.
@elisabetta: anche piccoline sono perfette per questa ricettina.grazie anche a te e buona serata.
@dolcipensieri, ben detto cara...un bacio
@greta:grande greta...tranquilla, goditi il tuo cornetto...che vista l'ora avrai gia finito e appena puoi prova questi calamaretti. buona serata cara.
@novelina: allora cara, le seppioline vanno messe in forno crude e cotte per poco, sono buonissime, provale. un bacio
@federica:grazie fede come sempre e buon week end. baci
@chiara: grazie mille chiara e buon week end anche a te. un bacio

Federica ha detto...

Adoro le seppie e con questo ripieno devono essere davvero favolose. Un bacio, buon ferragosto

accantoalcamino ha detto...

Originale questo ripieno, davvero inviglia a mettersi all'opera, buon ferragosto, qui piovosissimo :-(

Enrico Grazioli ha detto...

Con la provola mi mancano. Da provare.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails