venerdì 15 ottobre 2010

Apple Crumble al profumo di cannella

Non so voi, ma l'odore delle mele cotte e della cannella mi fa pensare al Natale, ai paesi di montagna, alle passeggiate fra i boschi o ancora meglio per i mercatini. Ah, non vedo l'ora arrivi quel periodo. Amo l'atmosfera che si respira già i primi di Dicembre, l'odore di zenzero e cannella, di arance e di mele caramellate.
Nell'attesa preparo il mio confort food come lo chiama Nigella, la paladina inglese della cucina.
La torta di mele calda, lo strudel, le mele al forno, il crumble per me rappresentano il cibo confortante, capirete perchè dovevo partecipare al contest di Rosy e Stefy, Il tempo delle Mele.
E così questa ricetta la dedico a loro e anche a qualche amico che è da tempo che la richiede.
Giorgio è uno di questi.





Ingredienti:
costo: basso
difficoltà: semplice

150 g di farina
175 g di zucchero
6 mele
2 cucchiaini di cannella in polvere
1/2 limone
un bicchierino di cognac
80 g di burro

Procedimento
Sbucciate le mele, tagliatele a tocchetti e raccoglietele in una casseruola con 50 grammi di zucchero e il succo di mezzo limone. Lasciate cuocere per 5 minuti poi bagnate con il cognac e fiammeggiate. Spolverate con la cannella.
Nel robot da cucina frullate molto rapidamente la farina con lo zucchero rimasto, il burro, fino ad ottenere un composto di briciole.
Imburrate una pirofila non troppo grande e versatevi le mele. Copritele con le briciole preparate ed infornate a 180° per 30 minuti.
Terminate con zucchero a velo e servite ancora calda con una pallina di gelato alla vaniglia.




Crumble aux pommes parfumé à la cannelle

150 g de farine
175 g de sucre
6 pommes
2 c. à thé de cannelle moulue
1 / 2 citron
un verre de cognac
80 g de beurre

Procédure
Peler les pommes, les couper en morceaux et les rassembler dans une casserole avec 50 grammes de sucre et de jus de citron. Cuire pendant 5 minutes puis ajouter le cognac et faire flamber. Saupoudrer de cannelle
Dans un robot culinaire mélange la farine rapidement avec le reste du sucre, le beurre, jusqu'à ce que ottenrez un mélange de chapelure.
Graisser un plat allant au four et versez pas les pommes trop grand. Recouvrir avec la chapelure et cuire au four à 180 degrés pendant 30 minutes.
Terminer avec le sucre glace et servir chaud avec une boule de crème glacée à la vanille.

8 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Con la cannella e la pallina di gelato è irresistibile anche alle 7 del mattino !!!!
la cannella e le mele fanno atmosfera natalizia è verissimo:)
Bacioni e buon wekk end dai golosi...

Luciana ha detto...

Buongiorno, è bellissimo svegliarsi la mattina e vedere questo fantastico e profumato crumble...buonissimo anche il tocco di cognac, un bacio :))

valerioscialla ha detto...

complimenti proprio una bella ricetta!!! cognac, mele, cannella un connubio perfetto!!

Alè ha detto...

Ciao!

ho creato un gruppo su facebook per tentare di riunire e pubblicizzare un gran numero di blog italiani. Mi sembra un modo carino e comodo per potersi confrontare e aumentare la visibilità dei nostri blog!
Se sei interessato, unisciti a noi e pubblica il link del tuo blog sulla pagina di facebook:
http://www.facebook.com/#!/group.php?gid=153706914659766&ref=ts
oppure cerca “Blogger Italiani”. Se l’iniziativa ti piace, aiutaci a diffonderla presso amici e/o blogger!

GRAZIE!
Ale

Kifi La Cocinera ha detto...

Questo sembra buono davvero... io ho fatto un clafoutis sempre di mele che è venuto niente male

http://kifilacocinera.blogspot.com/2010/10/clafoutis-mandorlato-con-mele-e-pesche.html

ViaggiandoMangiando ha detto...

heyyyy ma io di questa meraviglia mi ci ingozzo negli states da denny's!! meravigliaaaa
bacione, ale

Angela Maci ha detto...

Grazie a tutti ragazzi di essere passati...e si, dolce anglosassone e americano.
Ma piace tanto anche a noi....vero?

Stefy e Rosy ha detto...

Sorellina, che crumble goloso!
Me ne offri una bella porzione? Abbondante, grazie!
La inserisco subito nell'elenco dei partecipanti. Grazie.
Stefania

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails