domenica 5 dicembre 2010

Lingue salate con semi di papavero

Questo stampo da savoiardo sta impazzando nella mia cucina. Ormai tutto ha questa forma di "lingua" ed è divertente creare sempre nuovi ingredienti.
In questo caso, ho optato per un gusto salato, semplice e facile da preparare.
Per variare un pò...non mangerete mica sempre pane? Questi salatini sono la perfetta soluzione in caso di ospiti improvvisi (preparateli prima e teneteli in una scatola di latta) e di piccoli spuntini tra amici.
Vediamo un pò come prepararli.




Ingredienti:

180 gr farina
1 tuorlo
5 cucchiai di parmigiano reggiano
semi di papavero q.b.
100 gr burro salato
un pizzico di sale
pepe


Mescolate la farina setacciata con il parmigiano e aggiungete il burro, il sale e il pepe.
Unite il tuorlo e iniziate ad impastare, aiutandovi con acqua fredda in caso di composto troppo secco.
Aggiungete per ultimi i semi di papavero. Tenete la pasta in frigorifero per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo, stendetela e con una formina date la forma che preferite.
Infornate a 180° per 10 minuti circa.








6 commenti:

fantasie ha detto...

Una bellissima idea!

lafede ha detto...

buonissimi!!!

Francesca ha detto...

Troppo buoni!!!!

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Idea geniale come sempre...

PS se passate da noi c'è un pensierino per voi...
un abbraccio dai viaggiatori golosi...

Vanessa ha detto...

Ma che buoniiiiiii!...davvero sfiziosi!!! ^_^

speedy70 ha detto...

Ciao ragazze, copio questa sfiziosissima ricetta da fare domani, grazie, un bacione!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails