mercoledì 26 gennaio 2011

Tahine e Dukkah. Iniziamo dalle basi.

Bene. Mi prendo questa mezza giornata per iniziare con la cucina araba. Che poi...araba.
Siamo precisi. Il tahine è una pasta di sesamo tipicamente libanese, che si può trovare in vendita già pronta o, ancora meglio, si può preparare in casa.
Come? Qui vi spiego la facilissima ricetta.
In più oggi ho preparato il dukkah per una ricetta che farò domani (se riesco), ovvero le uova in crosta di dukkah, ricetta egiziana divina. Cos'è il dukkah? Un trito di semi ideale da mangiare con il pane o ... appunto, con l'uovo! La differenza del mio dukkah è la sostituzione delle nocciole con le noci di macadamia. Cosa c'entrano? Nulla, lo so. Ma stanno incredibilmente bene. Provare per credere.





Ingredienti Tahine:
200 gr di semi di sesamo
100 gr di olio di semi di arachidi
sale (una punta di cucchiaino)

In una padella tostate il sesamo per 5 minuti massimo (altrimenti diventa scuro), poi versateli in un piatto affinchè si raffreddino leggermente.  Ora, in un robot da cucina, inserite il sesamo, l'olio e il sale. Frullate il tutto fino a farlo diventare una crema liscia e fluida. Potete conservarla in un barattolo di vetro ermetico.



Ingredienti Dukkah:
8 cucchiai di semi di sesamo
4 cucchiai di semi di coriandolo
3 cucchiai di semi di sesamo
50 gr noci macadamia
sale e pepe q.b.

Tostate tutti i semi in una padella per qualche minuto, poi sminuzzateli con un mortaio aggiungendo anche le macadamia, facendo attenzione a non renderli polvere, ma tritandoli in piccoli pezzettini.
Pronto! Ora conservate questo mix in un contenitore...e aspettate la mia ricetta delle uova!

14 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Ok ci fidiamo ... proveremo ;)
bacioni dai viaggiatori golosi ...

Daniela ha detto...

Ci tieni appesi ad un filo , ma mi piace, ci vediamo per vedere la ricetta completata.Ciao Daniela.

Mirtilla ha detto...

il tahine lo conosco bene, e credimi,se una volta frullato aggiungi anche dello yogurt greco..una favola!!!il dukkah mi manca, e voglio provarlo sia nella versine originale che nella versione"maci" :)

arabafelice ha detto...

Brava a cominciare dalle basi...e brava a farti tutto da sola. Ammetto che la tahine la compro sempre pronta :-)

Babs ha detto...

ecchila!
no dai... la tahine la compro bella pronta al supermercato! ma sei un mito chiaretta!
alor... ci si vede sabato? :)
bacio!
b

Claudia ha detto...

Non conoscevo la tahine.. attendo la ricetta delle uova.. baci buona giornata :-D

Angelica ha detto...

Questa davvero non l'ho mai provata!!!!:)

Le pellegrine Artusi ha detto...

Adoro il sesamo e di sicuro queste due ricette sono da fare..intanto aspettiamo l'uovo! Bacioni

Vanessa ha detto...

Non conoscevo questa ricetta!....grazie mille!!!!

Silvia ha detto...

Se solo avessi avuto questo post per le mani un paio di mesi fa, quando ho cercato il thaine (o la??) dappertutto senza successo....ora devo ripescare la ricetta che volevo fare!!!! Grazie!!!

lerocherhotel ha detto...

Molto interessante! Grazie

Gio ha detto...

la tahina mi piace davvero tanto!
...e complimenti x il tortino di orzo! :)

Strawberryblonde ha detto...

fare la tahine in casa??? Tu sei la numero 1! la preparerò e poi la metterò nel mio hummus! grazie

Nicoletta ha detto...

Negli ingredienti ci sono due volte i semi di sesamo. Un errore?

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails