lunedì 28 febbraio 2011

Così imperfetti eppure così buoni: Cookies al caramello e noci macadamia


Di solito queste preparazioni americane appartengono più a Chiara ma aimè, anche io alle volte vengo rapita da questi ingredienti tipici dei paesi anglo-americani e mi diletto in ricette golosissime soprattutto per i miei bambini. Questi biscotti imperfetti sono nati ieri per caso ma resteranno nel mio repertorio culinario perchè sono tremendamente buoni.
Di recente ho ricevuto un pacchetto goloso da Londra che conteneva un barattolo di caramello ( e che caramello), un barattolo di marmellata di mirtilli neri (e che mirtilli neri), una scatola di biscotti burrosissimi ( già finiti), una busta di cacao amaro di ottima qualità e un sacchetto di noci macadamia tonde deliziose.
Beh, inutile dire che mi sono messa subito al lavoro dando sfogo alla mia creatività.
Sfogliatine di mele al caramello e noci macadamia, Shortbread al cacao e questi cookies divini di cui vi do subito la ricetta.
I cookies così imperfetti e grossolani, hanno un tale gusto quando ne addenti uno e poi credetemi sulla parola, il caramello gli dona un tocco in più. Croccante da non poterne più fare a meno.
Per rendere il tutto più carino, ho scelto un contenitore degno di queste bontà. Un porta burro o fois gras  del mitico Fauchon che mio fratello mi ha portato come cadeau di ritorno da  Parigi. Non è forse delizioso?
.

Buona settimana e che il buongusto sia con voi.


Ingredienti: per 50  biscotti
costo: basso
difficoltà: facile
risultato: americano!!!
270 gr di farina
170 gr di burro salato morbido
150 gr di zucchero di canna Bron Sugar
1 uovo
2 cucchiai di caramello liquido
40 gr di noci macadamia in scaglie
40 gr di cioccolato fondente a scaglie

Preparazione:
In una terrina mescolate insieme con una frusta elettrica il burro morbido, il caramello e lo zucchero di canna finchè il composto diventa cremoso.
 Aggiungete l'uovo e continuate a frullare. Versate poi la farina e per finire le noci macadamia e il cioccolato e mescolare con le mani essendo il composto molto appiccicoso. Formate un rotolo, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per diverse ore.
Io di solito preparo l'impasto la sera e lo lascio riposare un'intera notte prima di tagliarlo a fette e cuocere i biscotti in forno per 12 minuti finchè la superficie dei biscotti non diventa dorata.
Vi consiglio di preparare un po' di impasto in più e congelarlo. Quando avrete ospiti inspettati o bambini affamati basterà scongelare 15 minuti prima il rotolo e tagliarlo a fette, infornare per 15-18 minuti e voilà, cookies caldi e croccanti per tutti.



10 commenti:

arabafelice ha detto...

E chi l'ha detto che perfezione sia sinonimo di bontà? I tuoi cookies sono invitantissimi, altrochè!

Lauradv ha detto...

Meravigliosamente imperfetti (ma dove imperfetti???!!!!) e mi immagino il profumo che possono avere! Sarebbero ottimi per la mia colazione, che sto facendo proprio ora! Buon inizio di settimana!

Simo ha detto...

In questo caso lasciamo perdere la perfezione...
Devono essere fantastici!!!!
Buon lunedì ragazze

Strawberryblonde ha detto...

a me sembrano perfetti...

Giusy ha detto...

Senza neanche leggere la ricetta, mi è bastata la tua descrizione per farmi piacere questi deliziosi biscottini !!
Che dire, ricetta copiata da fare al più presto!!
Buona giornata!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

adoro tutta la pasticceria anglo7americana ed i cookie sono tra i miei biscotti preferiti questi sono fenomenali!!!baci imma

Angela ha detto...

ma non sono imperfetti sono cosììììì caruuucci !! e chissà che buoni poi !!!! se proprio li vedi imperfetti li mangio tutti io e non ci pensiamo più 0:)

Mirtilla ha detto...

sono molto invitanti :)

Angela Maci ha detto...

@Grazie mille ragazze. Ne mangio uno per voi e vi auguro una piacevole serata.

ilcucchiaiodoro ha detto...

Probabilmente proprio perchè "imperfetti" sanno di buono!
Donatella

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails