venerdì 4 marzo 2011

Pollo mandorle, anacardi e il cinese può attendere.

Il pollo alle mandorle è stato per anni il mio piatto preferito al ristorante cinese.
Poi, d'improvviso, ho smesso con i ristoranti cinesi. Tutti quei piccoli pezzettini di ciccia che quando sei piccola adori e che di punto in bianco, diventano dubbiosi bocconcini non ben identificati.
Insomma, niente più China, per me. Ma al pollo alle mandorle, secondo voi, potevo rinunciare?
No, appunto.
E' talmente semplice da fare che non ha senso non provare a farlo, subito, immediatamente, a casa!
Cosa ne dite delle mie super bacchette a tre?





Ingredienti:

400 gr di pollo
1 cipolla bianca
farina q.b.
100 gr mandorle
80 gr anacardi
4/5 cucchiai di salsa di soia
4 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino di zenzero in polvere

Iniziate tostando le mandorle e gli anacardi in un cucchiaio di olio di semi, rendendoli croccanti. Tenete da parte la frutta secca e rosolate nel wok la cipolla tagliata a piccoli pezzetti con l'olio di semi. Aggiungete i bocconcini di pollo precedentemente infarinati e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Unite poi la salsa di soia e continuate la cottura, aggiungendo poca acqua calda se necessaria, e infine gli anacardi e le mandorle intere. Servite accompagnato da riso basmati :-))

24 commenti:

Daniela ha detto...

Ciao che bello ideale per il sabato sera!!! Solo una domanda , che pezzo del pollo? Un salutone ciao Daniela.

Le pellegrine Artusi ha detto...

Stesso processo: prima sarei andata al cinese tutte le sere, mi piaceva tutto. Poi è subentrata la diffidenza ed infine la voglia di sperimentare in casa. Ricetta gustossima la tua, baci, Simona

sulemaniche ha detto...

Io ci aggiungo anche le carote a tocchetti piccoli...quanto adoro questo piatto, ma di più i ravioli di gamberi al vapore che ho rifatto e postato nel mio blog, sono moltoooo simili! abbiamo gli stessi gusti! baci

Christian ha detto...

Prova ancora un cinese.., a Milano ti consiglio Mandarin 2 in via Donatello. Merita, te lo assicuro, e sai cosa mangi.. :-) ciao!

Strawberryblonde ha detto...

Io al cinese prendevo sempre riso alla cantonese...e ora lo faccio a casa! Come ti capisco...

Chiara Maci ha detto...

@christian: lo conosco bene! è in assoluto l'unico cinese che amo!
@daniela: io avevo il petto di pollo e l'ho tagliato a piccoli pezzetti di cira 2 cm a lato

baci a tutti e buon venerdi :-)

Debora ha detto...

Mazza Bono!! sicuramente mentre lo mangio non sarò più impaurita di mangiare carne di dubbia provenienza animale!

sissi ha detto...

vi seguo da parecchio questa ricetta è super

Veronica ha detto...

Non sapevo ne mai avrei immaginato che in realta' fosse cosi' semplice da fare e ti diro' che mi avete incuriosito non poco. Mi procuro il pollo (che e' il'unica cosa che manca per il momento) e mi metto subito all'opera per pranzo. poi vi dico.
Maledizione a me che quando vedo una cosa e mi viene voglia non riesco ad assecondarla.
Buona giornata, ancora, purtroppo, di tempaccio.

Claudia ha detto...

Invece tu pensa.. nonostante ami il cinese.. e la frutta secca.. questo è l'unico piatto che non apprezzo tantissimo! strano eh! però tu lo hai rifatto alla perfezione.. smack e buon w.e. .-)

Vanessa ha detto...

Sai che non l'ho mai fatto?!?!...ma mi piace un sacco per cui grazie mille per la ricetta!...sembra ottimo!!!! ^_^

tiziana ha detto...

Anch'io cara Chiara l'ho mangiato solo al China retaurant. Ora lo proverò fatto in casa grazie.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mai mangiato al ristorante cinese perche l'odore di olio che c'è all'interno dei ristoranti mi fa star male pero ne ho sentito smepre parlare magnificamente di questo piatto quindi quale occasione migliore per provare la vostra ricetta???bacioni imma

BarbaraB ha detto...

l'ho cucinato proprio ieri sera ma non avevo pensato al riso :-)
ps l'altra sera ho fatto le tortine di mele ... mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm =))

Molkinaify ha detto...

Io ho sempre pensato che fosse qualcosa di assurdo da preparare!! Sono una follower da ieri, ma già vi adoro *_*

Rose ha detto...

Buongiorno Chiara! Ho sempre fatto qs ricetta ma non avendo salsa di soia o zenzero in casa...la rivisitavo un pò! Ma oggi mi sono attrezzata anche conil riso basmati che conosco da tempo e che adoro!
Però lo zenzero non hai specificato qnd metterlo e in che modo ...se tritato o grattuggiato :( sei sempre una forza a Cuochi e Fiamme e noto anche il tuo abbigliamento e i tuoi accessori...sei splendida! :D
Bisous e buona giornata! ;-)

In cucina con Tata ha detto...

Io al ristorante cinese continuo ad andare anche da grande, ma fare le cose da sé in casa dà un altro gusto...

Rose ha detto...

Buonissimo qs pollo! Che profumo di cucina orientale...
Grazie Sorelle!

Angela Maci ha detto...

Sono appena tornata da Vicenza sorellina, accendo il computer affamata e cosa vedo???Bene, domenica sera sarai tu ai fornelli di casa mia. Pollo orientale x tutti. Ha un aspetto delizioso, davvero, brava.
Bacio

arabafelice ha detto...

Meraviglioso!!! Mi piace tantissimo ma anche io ora, ehm, diciamo che frequento moooolto meno i ristoranti cinesi ;-)
E quindi me lo farò con la tua ricetta, grazie!

Memole ha detto...

Mi piace questo mix di sapori...

Doriana ha detto...

Decenni di amicizia con cinesi proprietari di ben 2 ristoranti a Milano ci hanno portati ad amare questa cucina, molto italianizzata poi...ho cominciato a provarci e preparo anche io riso, spaghetti di soya e di riso con vari abbinamenti, manzo con bambù e altro. Questo non l'avevo mai provato, è da fare, brava Chiara!!

Cannella ha detto...

....anch'io ho dei dubbi.....bau? miao? meglio la tua ricetta!!!!!
bella e genuina!

Alex Tribas ha detto...

Nel "mio" ristorante cinese mi sa che mettono la maizena perché quando è caldo è denso e man mano che si raffredda si liquefa.

P.S Chiara a milano non son riuscita a comprare il tuo libro quando sei venuta..e ora non lo trovo più. Ma è possibile trovarlo solo su internet?

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails