giovedì 3 marzo 2011

Ricotta e arancia? Plumcake...


Oggi vi delizierò con una torta tanto facile e veloce quanto buona e morbida.
Ricorda il buccellato che fa la mia mamma, buono, terribilmente buono a colazione con il caffellatte caldo o il tè al limone.
Questa è una mia rielaborazione con l'aggiunta del succo d'arancia che a mio avviso sta benissimo.
E al posto del burro? l'olio di arachidi.
Vi va di scoprire la ricetta? Seguitemi negli ingredienti.





Ingredienti: per uno stampo da plumcake

difficoltà: facile
costo: basso
risultato: morbido e profumato
330 gr di farina
150 gr di ricotta
100 gr di zucchero
3 uova
succo di un'arancia grande
150 gr di olio di arachidi
 2 cucchiaini di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
granella di zucchero

Preparazione:
Lavorate la ricotta con lo zucchero fino a renderla cremosa. Aggiungete le uova, il succo d'arancia e mescolate bene. Unite l'olio e per ultima la farina, il lievito e la vanillina. Riempite uno stampo da plumcake rivestito di carta forno, cospargete di zucchero in granella e fate cuocere per 20 minuti a 180°.

Buona giornata a tutti e che il buongusto sia con voi

27 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

OK Angela ci hai deliziati ;))
Un bacione dai viaggiatori golosi ...

Strawberryblonde ha detto...

Il profumo si sente fin qui! Che buono...sa di sole!

Giusy ha detto...

Buoni !! Mi ricordano molto i buondì Motta!! I tuoi sono più belli, perchè sono fatti in casa!
Buona giornata!

Aurore ha detto...

buonissimo!! ottimo abbinamento

Paola ha detto...

semplicemente buono...e genuino!

ilariavafuori ha detto...

mi sa che noi siamo un po' telepatiche :) io ero qui da voi e tu sei passata a salutare dalle mie parti!!! il concorso è ancora aperto, vero? un bacio grande grande e buona giornata!

lally ha detto...

che bontà!!! ah, sorelle, avete vinto un premio!

http://lallyonline.blogspot.com/2011/03/sette-cose-su-di-me.html

Ciao!

Simo ha detto...

....semplicemente meraviglioso!

caival ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Vi ho scoperto da pochi giorni, ma ho già provato un paio di ricette, assolutamente fantastiche. Grazie.
Chicca

tiziana ha detto...

Io adoro il plum cake. Il tuo con la granella sopra mmmmh che buono! Ciao cara

Mirtilla ha detto...

un bel plum cake per un bel sole mattutino!!!!

barbara ha detto...

Delicatissimo, morbido e profumato!
*.*
Meraviglioso!

Sono ufficialmente deliziata... :)

Un bacione,
Babi

Angela ha detto...

si sente il profumo da qui ;)
è meraviglioso !!!

Debora ha detto...

accidenti bono!!! se continuo a cucinare diventerò una balena!
xxx
Debora
http://glamorouscircusblog.blogspot.com

lerocherhotel ha detto...

Strabuono e genuino! Cosa si può volere di piu?!?

Simona. ha detto...

Ottimo questo plumcake!!Mi sono aggiunta alle tue lettrici!Passa anche da me se ti va..http://pastaepasticcino.blogspot.com/

Baci, a presto!!

sandra p ha detto...

...beh cosa dire...buonissimo...tanto è che lo posterò sul mio blog...sono all'inizio ma se hai voglia ti aspetto!!!
www.sandrapgourmandise.net

baci baci

virgikelian ha detto...

Ciao Angela, questo è proprio un plumcake da fare subito. Grazie.
Un bacio.

Laura ha detto...

Ho provato a cucinarlo oggi. Profumo delizioso e sapore ottimo. Solo che al centro non si è cotto :O(
Il forno doveva essere preriscaldato? Io ho infornato a forno freddo per 20 minuti a 180 gradi e con cottura tradizionale.

BarbaraB ha detto...

Fatto ieri sera, davvero buono!!! Però l'ho lasciato nel forno 40 minuti a 180 :-))

Barbara ha detto...

Veramente ottimo! Finito in poche ore! Ma i tempi di cottura non corrispondono: con forno statico preriscaldato a 180°, mi ci sono voluti 50 min.
Ho poi provato a mettere l'olio di oliva ev, perché a casa non avevo olio di semi, ma il sapore era un po' intenso assaggiando l'impasto. Ho così aggiunto la scorza gratuggiata di un'arancia (rigorosam bio!) e questo ha coperto un po' il sapore dell'olio.

Angela Maci ha detto...

@Barbara: Non so come mai la cottura di 20 minuti che avevo consigliato, non sia bastata.
Io l'ho cotto 20 minuti eppure è venuto soffice ma consistente.
Dipenderà dal forno.
L'importante è che sia venuta buona.
Comunque scriverò nel post della variante di cottura.
Grazie ragazze per l'appunto.
Un bacio

Loredana ha detto...

ciao ho preparato il plumcake,ma purtroppo non è riuscito benissimo!!!
E' morbido ma un pò....pesante...molto compatto e non è piaciuto molto anzi per niente!!!
Riproverò...ciao e grazie per le varie ricette che pubblicate!!!:)

Angela Maci ha detto...

@Loredana: ciao cara, mi spiace davvero che questa ricetta non sia venuta bene ad alcuni di voi. Alcuni hanno avuti problemi con la cottura. Ma può essere questione di forno. Ma per il resto mi spiace non sia piaciuto. Viene compatto, è vero ma è buono al gusto e per niente pesante. E' la classica ciambella da colazione. Proverò a rifarlo quanto prima anche io.

Anonimo ha detto...

La ricetta sembra deliziosa vorrei sapere che olio usare al posto di quello di arachidi (mio figlio è allergico) sapendo che con quello di oliva si altererebbe troppo il sapore. Grazie :) valentina

simona ha detto...

anche a me è venuto un pò troppo compatto e l'ho cotto per 35/40 minuti...sembra non lievitato, ho sempre problemi con questi dolci dove si abbina ricotta e succo d'arancia....mi sa che la prossima volta provo con un vasetto di yogurt all'arancia!!! ;-))

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails