lunedì 2 maggio 2011

La pasta dell'ultimo minuto

Capita anche a voi di tornare da un week-end, aprire il frigo e non trovare niente?
Questa pasta nasce proprio dall'esigenza di mettere a tavola 4 persone, senza molti ingredienti in cucina se non un vasetto di sgombro e dei capperi in dispensa e un pomodoro maturo in frigo.
Con l'aggiunta di un ingrediente segreto.
 Volete sapere qual'è? seguitemi.



Ingredienti: per 4 persone
costo: basso
difficoltà: facilissima
400 gr di amorini ( formato di pasta a forma di cacciavite)
1 pomodoro maturo occhio di bue
150 gr di sgombro sott'olio
50 gr di capperi
1 costa di sedano
olio evo
menta fresca ( l'ingrediente segreto)

Preparazione:
Mentre l'acqua della pasta bolle, preparate il condimento con il pomodoro maturo tagliato a dadini, lo sgombro sgocciolato, a pezzetti, i capperi dissalati e il sedato ( che dona la croccantezza) a brunoise ( taglio piccolissimo).
Condite gli amorini  con questo sughetto veloce e aggiungere foglioline di menta fresca ( che faranno la differenza). Credetemi!




8 commenti:

Francesca ha detto...

Veramente appetitosa!!!

Un bacio

Simo ha detto...

...questi secondo me sono i piatti meglio riusciti!
Saporita e buona, complimenti, con poco avete creato un piatto da re.

salamander ha detto...

la ricetta salvacena!

tiziana ha detto...

Adoro i piatti dell'ultimo minuto, perché si presume siano facili e gustosi, come in questo caso. Ciao tesoro buona giornata

Lisa ha detto...

Che dire, ecco prona la cena di stasera al ritorno dopo questa lunga giornata di lavoro! Grazie!

Paolina ha detto...

Decisamente da provare!Gustosa ma soprattutto veloce, e di questi tempi è importante riuscire a cucinare qualcosa di semplice e nutriente avevendo a disposizione pochi minuti.

Cucinamando ha detto...

adoro le ricette veloci e sfiziose! bravissime

Cristiano ha detto...

Proprio buona

ciao Cris
www.ilcucinotto.it

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails