lunedì 23 maggio 2011

Tubetto in guazzetto di cozze


Vi capita mai di avere voglia di qualcosa in particolare ma che purtroppo nè in dispensa, nè in frigo c'è?
A me capita spessissimo e non solo quando ero incinta e avevo sempre voglie strane...tipo quella di oggi. Voglia di cozze! Della prima gravidanza avevo sempre voglia di molluschi come mia madre prima di me. E non sempre potevo soddisfarla così mi sono fatta "furba" e adesso quando vado al mercato del pesce, ne compro sempre un po' di più ( le cozze hanno un costo basso) e le congelo ( da cotte) così quando mi vengono certe voglie, le soddisfo. Faccio male?
Come nasce la ricetta di oggi? Dalla necessità di mettere a cena un marito affamato, due bimbi pastaioli e un amico dell'ultimo minuto che ama il pesce.
Il freezer mi è venuto in aiuto con le cozze e i tortini al cioccolato. E la cena è stata perfetta.
Vi va di sapere come?
Seguitemi.




Ingredienti: per 4 persone
costo: basso
difficoltà: facile
1 kg di cozze già pulite
1 barattolo di pelati da 400 gr
1 spicchio d'aglio
olio evo
prezzemolo fresco
400 gr di tubetti
500 ml d'acqua
sale


In una pentola o casseruola fate soffriggere uno spicchio d'aglio con l'olio evo. Aggiungete i pelati, fate insaporire, aggiustate di sale e versate le cozze congelate ( che avevo pulito, lessato e poi congelato). Per ultima l'acqua. Fate sobbollire per 5-6 minuti, il tempo che le cozze si scongelino e si amalgamino al sughetto. Insaporite con prezzemolo tritato. Quando gli ospiti saranno a tavola, aggiungete i tubetti e fate cuocere nel brodetto di cozze per 7 minuti. Servite subito.



8 commenti:

Anonimo ha detto...

Che voglia che mi è venuta!
Una curiosità: per quanto tempo si fanno lessare le cozze prima di congelarle?

Lighea ha detto...

Buone! Peccato che io sia allergica ai crostacei, ai molluschi .... Pazienza. Complimenti per come presentate i piatti, sì lo so, in un blog di cucina non si possono presentare i piatti come viene, viene. Però che bello ... una domenica sera, un piatto buono, famiglia e amici attorno e una tavola apparecchiata per bene. Ti invidio, io vado sempre di fretta e i piatti di plastica sono la mia salvezza. Però ci tengo alla presentazione. Non metto mai il cibo a caso nel piatto. Almeno quello. Brava!

Angela Maci ha detto...

@Anonimo: Le cozze prima vanno pulite e raschiate bene poi lessate in poca acqua con il coperchio per 5-6 minuti. Non di più. Devono restare morbide. Quando saranno tiepide, vanno sgusciate e congelate in sacchetti di plastica.

@Lighea: grazie cara. Anche la presentazione gioca il suo ruolo importante quindi continua così. Se hai fretta, capisco la necessità dei piatti usa e getta. Ma quando hai più tempo, sfoggia il tuo servizio di porcellana. Sarà gratificante. Un bacio e buona giornata

imma ha detto...

ciao chiara sono una tua fans di te e delle tue ricette volevo chiederti se farai una sezione finger food dolci , io mi sono appassionata ma non riesco mai a trovare delle ricette creative e facili, aspetto tue notizie

ristoranti roma ha detto...

Tubetto in guazzetto di cozze che sfiziosita! un piatto unico e inimitabile!

Angela Maci ha detto...

Ciao Imma, nella sezione dolci ci sono tante idee di finger food...prova a vedere se c'è qualcosa che ti stuzzica.

Ombretta ha detto...

Che piatto ! Ho gia voglia di provarlo !

Gio ha detto...

che buona questa pasta!
adoro le cozze, in guazzetto ancora meglio :P

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails