venerdì 1 luglio 2011

Bocconcini di mozzarella (di bufala) fritti


Qualche giorno fa mio padre mi porta da Battipaglia un cartoncino di gustosi bocconcini di bufala. La mozzarella è la mia passione da sempre. Da quando ero una bambina e in gita ci portavano a visitare i caseifici con assaggio di bocconcino ancora caldo: che ricordi gustosi.
Beh, tornando alle nostre mozzarelle, vi posso assicurare che nonostante il viaggio (1000 km) e il caldo di fine giugno, erano buonissime. Ma forse un po' troppe. Così invece di congelarle e utilizzarle all'evenienza (parmigiana, pizza, ripieni) ho pensato ad un aperitivo sostanzioso, da 10 e lode. Mi raccomando di utilizzare mozzarelle asciutte, non fresche di giornata, perderebbero troppo latte.
Quante cose ci sarebbero da dire sulla mozzarella. La vera mozzarella di bufala andrebbe mangiata al naturale. Niente olio, nè origano, nè sale. Per gustarla al meglio e sentirne il sapore autentico. E va conservata a temperatura ambiente, nella sua acqua, in una coppa. Si conserva così per 1 o 2 giorni. Passati questi giorni scolatela dalla sua acqua e riponetela in frigorifero. Potete mangiarla assieme ai pomodori per una caprese eccellente o utilizzarla in tante preparazioni creative o tradizionali. La mozzarella si presta davvero a moltissime ricette.
Ma la ricetta di oggi? Seguitemi in cucina.


Ingredienti:
15 bocconcini di mozzarella di bufala (di 3 giorni, quindi asciutti e privi di siero)
4 cucchiai di pangrattato fatto in casa (di grana più grossa)
2 uova
olio di semi di arachidi per friggere
sale

Sbattete le uova in un piatto fondo, versate il pangrattato in un altro piatto piano. Passate le mozzarelline prima nell'uovo e poi nel pangrattato. Friggete in abbondante olio caldo. Scolatele su carta assorbente e salate a piacere. Servite calde. In bocca la mozzarella filerà.

Accompagnate con prosecco ghiacciato, viste le temperature di questi giorni.
E che il buongusto sia con voi.





19 commenti:

Federica ha detto...

adoro la mozzarella di bufala al naturale... ne mangerei un chilo... e la classica caprese fresca con il basilico colto dal vasetto, profumatissimo! ma anche così è uno scialo, l'unica cosa che con il fritto è sempre un terno al lotto.. io adoro il fritto croccante e non pesante ma è strasuper difficile da fare, insegnami qualche trucco.. ricetta sfiziosissima altro che antipasto, io me ne mangerei un sacco, una cena easy e dopo una bella fetta di anguria o melone per lavare la bocca, come si dice qui in Brianza! gnamm gnamm

cuoca gaia ha detto...

Non avrei mai il coraggio di mettermi a froggere con queste temperature (anche perché odio friggere!!!) ma una delle tue l'assaggerei volentieri :)

Mirtilla ha detto...

e qui,ci vai di gusto!!

Baldovino Matsumoto ha detto...

Io non sono appassionato di fritture, ma questi qua sono veramente irresistibili. Forse perché sono un cultore della mozzarella (sia bufala che fior di latte).

carla ha detto...

Bellissimi e sicuramente buonissimiiiiiiiiiiiiii!
Adoro la mozzarella di qualsiasi tipo e in qualsiasi modo,
ma questi sono SUPER
Brava Angela
Ciao

Ilaria Pit-Lane ha detto...

che tuffo nelle nostre meravigliose bontà!! :)
baci da un'Agropolese :)
Ilaria

salamander ha detto...

ieri le chips di patate da urlo, oggi questi bocconcini che.....non riesco nemmeno a definire tantio sono sublimi!!!!!!!!!!!!!

ci vuoi far morire di acquolinaaaaa

Oriana ha detto...

questi bocconcini di mozzarella sono davvero invitanti! io li preparo sostituendo il pane grattugiato con il cous-cous....croccantissimo e davvero sfizioso!

Lighea ha detto...

Siii, pomodori datterini, mozzarella di bufala, ciuffetto di basilico fresco, olio evo .... il mio cibo dell'estate.

Le Cerase e i Mostaccioli, Cucina e Semplicità. ha detto...

Ciao Angela, complimenti per questi semplici ma succulenti bocconcini di bufala, li proverò a breve per accompagnare ed arrecchire una fresca insalta estiva :):):):)

Bacioni e a presto Chiara!!!

ps: non vedo l'ora che sia settembre per "gustarmi" il vostro libro!!!

Angela Maci ha detto...

Grazie a tutti ragazzi. Non riesco a commentare ogni vostro messaggio perchè sto partendo per Venezia ma vi ringrazio per le belle parole. Questi bocconcini sono ideali per accompagnare insalate o da mangiare come piatto unico come consigliavate. Ma anche in panure di cous cous devono essere deliziosi. Proverò Oriana..grazie a tutti e buon week end.
Baci

Chamomile ha detto...

Complimenti anche a te, Angela: un piatto semplice e veloce ma davvero gustoso.
Grazie e buon week-end anche a te ( nella splendida Venezia ).

Lauradv ha detto...

Che goduria l'effetto filante della mozzarella di bufala fritta! Da provare per un golosissimo "antipasto sostanzioso" pieno di gusto!

LaDamaBianca ha detto...

Strepitosi!

Angelica ha detto...

Un aperitivo davvero eccezionale!

eres ha detto...

mi commuovo ogni volta che ne sento parlare, sono di battipaglia e per due anni ho lavorato in un punto vendita di mozzarelle. :)
ottimi i bocconcini fritti ;)

Palato & Scarpette ha detto...

Ciao sorelle,bella ricetta per me che sono napoletana,so che vuol dire....una goduria infinita,abbracci a presto

Sil.k ha detto...

Provate ieri sera!
spolverate in un attimo!!!

La vagabonda ha detto...

Li faccio immediatamente! mmmmmmmm che bontà!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails