giovedì 17 novembre 2011

Mini cakes ai frutti rossi pensando al Natale

Lo so che manca più di un mese, lo so che è presto per pensare al Natale ma è più forte di me. Quando inizia a far freddo, quando accendiamo il camino e incominciamo a bere il latte caldo con un cucchiaino di miele prima di andare a letto, beh, è ora di incominciare a pensare alla festa più bella che sia.
Incomincio a pensarci non dagli addobbi ma dalla cucina.
Incomincio con questi piccoli cake ai frutti rossi da mangiare nei giorni di festa per accompagnare formaggi e mostarde ma anche per una colazione più ricca, degna del Natale.
Ma vi propongo questi cake anche come cadeau goloso per i vostri amici, per i vicini di casa, i colleghi di lavoro.
Avvolti in carta trasparente con un bel nastrino in rafia o in raso e un biglietto di auguri scritto a mano è in assoluto il regalo più gradito nell'aspetto e nel contenuto. Credetemi...ho conquistato così i miei vicini.
Pronti per gli ingredienti?




Ingredienti per 12 mini cakes

300 gr di farina manitoba
125 ml di latte
30 gr di burro
70 gr di ribes rossi
70 gr di mirtilli
30 gr di zucchero
1 uovo
½ cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di sale

In una ciotola grande versate la farina e, un po’ alla volta, aggiungete il latte tiepido e il lievito di birra precedentemente fatto sciogliere in poca acqua. Amalgamate gli ingredienti. Aggiungete il burro sciolto, a filo, il sale, lo zucchero di canna e l’uovo intero. Iniziate ad impastare bene con le mani fino a creare una pasta lucida e compatta. Infine unite i mirtilli e i ribes. Lasciate lievitare per 2 ore in luogo tiepido fino a quando il volume dell’impasto non sarà raddoppiato. Formate quindi dei piccoli panini e fateli lievitare coperti, per ancora mezz’ora su una teglia foderta di carta forno. Infornate a 180° per 25-30 minuti.

Il mio consiglio:Sono ottimi appena fatti, soffici e delicati da accompagnare a formaggi e salumi. Buonissimi a colazione con burro e marmellata. Ma se vi avanzano i panini per due o tre giorni diventando duri, non preoccupatevi: tagliateli a fettine sottili e farciteli come più vi piace, per gli aperitivi (che saranno tanti durante le feste). Prossimamente vi darò la mia versione.

8 commenti:

Saparunda's Kitchen ha detto...

Ho appena preso il caffè...e guardando questi mini cakes mi è venuta voglia di mangiarne qualcuno spalmato con burro e la marmellata...e in genere colazione non la faccio quasi mai!!
Senza contare che con i formaggi devono essere spettacolari!
Mi hanno conquistata!

meggY ha detto...

Angie che bello, I loooove Natale!Bellissimi questi tortini, fanno tanto festa!Ti abbraccio forte e .. go go go girls, non vedo l'ora di leggere il vostro libro <3

Chiara e Marco ha detto...

Qui il freddo è arrivato e picchia forte! Ma la prossima settimana qui iniziano i famosi Weinachtsmarkt,i mercatini di Natale e per l'occasione viene a trovarmi anche mia sorella! Vi terremo aggiornati sul blog!

Marco di Una cucina per Chiama

Valentina ha detto...

anche io penso già al natale! e questi dolcetti sono favolosi!

iaia ha detto...

Davvero carini...che bella foto!

Ale ha detto...

non è mai troppo presto epr pensare al Natale ! bellissimi

Valentina ha detto...

Anche io adoro il Natale! E questi mini cake ai frutti di bosco protebbero essere un regalo perfetto per qualche amica golosa :)

tiziana lutteri ha detto...

Grazie per questa ricetta, ho provato a fare questi panini seguendo anche i vostri consigli e sono stati molto apprezzati, tanto che diventeranno una certezza nei miei menù!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails