lunedì 5 dicembre 2011

Una merenda sana e golosa: smoothieeeee


Non so nelle vostre case ma il mio Natale è incominciato il 1 dicembre.
Con il calendario dell'Avvento.
L'avvento, e cioè l'Arrivo, è il periodo di quattro settimane che precede il Natale.  


 24 giorni all'arrivo di Babbo Natale, 24 giorni alla nascita di Gesù, 24 giorni alla festa più bella e magica che ci sia, 24 giorni di sorrisi e cuoricini scalpitanti.
Perchè quando in casa ci sono dei bambini, il Natale, è risaputo, è davvero l'attesa più gradita.
Per loro questo rappresenta un goloso conto alla rovescia, iniziando dal primo dicembre fino a Natale.
Noi abbiamo incominciato con l'appendere tanti sacchettini con i numeri di ogni giorno del mese fino ad arrivare alla notte della Vigilia. Ad ogni giorno del calendario corrisponde un piccolo dono: una caramella, un soldatino, una pecorella per il presepe, un cioccolatino. Sempre che si comportino bene.
Ed è bello quando con gli occhi ancora assonnati, scendono le scale e scovano con le manine in cerca di un piccolo dono.
Queste sono le piccole cose che fanno la differenza!



Una ricetta-non ricetta. Un gustoso frullato arricchito di cose buone. Una merenda sana e fresca per i bambini ma non solo. Potete utilizzare la frutta che preferite. 
Vi chiederete: le fragole a dicembre??? Ebbene si. Chi mi conosce sa bene che io ho una naturale passione per questo frutto.
Così quando è la sua stagione, ne compro cassettine intere e poi le congelo.
Per averle sempre all'occorrenza, qualora mi venisse voglia di un dolcetto, di una salsa per arricchire un semifreddo o una merenda super nutriente come questa.
La ricetta  di questo smoothie l'ho scovata  e alleggerita nel libro di Sophie Dahl "Le ricette di Miss Dahl".
(Stupendo, romantico,  con foto bellissime e soprattutto della mia casa editrice food preferita.)
Chiusa questa parentesi, vi posso assicurare che questa merenda si prepara in pochi minuti. Basta avere un frullatore, ingredienti buoni e un pizzico d'amore.
Buona settimana a tutti e mi raccomando, siate buoni, dicembre è incominciato.

Ingredienti:
per 4 persone
400 gr di fragole surgelate o fresche
250 gr di latte
sciroppo d'agave o miele a piacere
burro di arachidi (facoltativo)

Mettete le fragole, il latte, il miele nel frullatore. Aggiungete un cucchiaino di burro di arachidi che conferisce una nota tostata che lo rende divino.

7 commenti:

Iva ha detto...

Bellissimo quel calendario dell'avvento... io adoro gli smoothie... da quando mi hanno regalato il frullatore poi me li faccio anche al posto del pranzo... chili di frutta e via....

Federica P. ha detto...

Anche a casa mia è iniziato il primo di dicembre e la casa è piena di addobbi...vi seguo sempre, se vi va passate anche da me e lasciate....un commento....
kiss
kiss
http://federicassecret.blogspot.com

Chiara e Marco ha detto...

Ciao Angela, anche io quest'anno per la prima volta ho avuto un calendario dell'Avvento. Me lo hanno regalato le mie coinquiline, fatto in casa e io non ne sapevo neanche l'esistenza!
Anche i frullati sembrano super golosi.

Marco di Una cucina per Chiama

Angela Maci ha detto...

@Iva, I frullati sono anche la mia passione.In estate, come dici tu, anche al posto del pranzo.
Il calendario l'ho trovato in un negozietto in Trentino. Bello vero?Un bacio

@Ciao Federica, evviva il Natale allora. Fra poco, dopo aver lavato i piatti, passerò a trovarti. Un bacio.

@E bravo Marco. Ma che coinquiline tradizionali e dolci hai? Brave ragazze, diffondete la tradizione del Natale. Un bacio a te e grazie per seguirci sempre.

Giovy ha detto...

Buonissima merenda... :)

lagioi ha detto...

per mia figlia il calendario dell'avvento diventava una caccia al tesoro...ha sempre faticato ad alzarsi presto al mattino, ma nel mese di dicembre era sempre la prima :D, e Giulia ama tanto anche i frullati! ( forte l'aggiunta di burro di arachidi, questa sì che è una bella idea) baci baci!!

Angela Maci ha detto...

@lagioi: come ti capisco. Anche mio figlio, pigrone al mattino, da qualche giorno è diventato il primo...e che bello vederlo gioire quando c'è qualcosa x lui.
Un bacio a te e Giulia

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails