martedì 31 gennaio 2012

Baci di meringhe a bassa temperatura.

La prima cosa a cui ho pensato, guardando il Fresco, è stata: chissà come vengono le meringhe.
Avendo io un forno professionale con temperatura minima 150°, le meringhe sono sempre state un parto.
Non devono cuocere, devono asciugare. Eh già, ma con un forno come il mio diventa difficile.
E allora, ho provato con l'abbattitore che cuoce a bassa temperatura.
70° per 5 ore. Risultato perfetto. Bianche come quelle di pasticceria e buonissime.
Giudicate un po' anche voi...





Ingredienti:

300 gr di zucchero semolato
150 gr di albumi
gocce di limone
pizzico di sale
cioccolato fondente
(a piacere vaniglia, cacao, etc)

In una planetaria o con una frusta elettrica iniziate a montare a neve gli albumi con un pizzico di sale, qualche goccia di limone e metà dello zucchero.
Quando ben montato, aggiungete delicatamente la restante metà e continuare a montare fino ad ottenere un composto duro e ben fermo.
Riempite una sac a poche e formate le vostre meringhe.
Inseritele nel fresco a temperatura 70-75° e lasciatele "asciugare" per circa 3-4 ore.
Quando pronte, sciogliete a bagnomaria del cioccolato fondente e immergete la parte la unire. Accoppiatele e lasciatele asciugare.
Ottima idea da tenere per mesi :-)


14 commenti:

Chiara Setti ha detto...

Bellissime!! e poi con il cioccolato in mezzo sembrano proprio deliziose!!

EliViola ha detto...

Scusa ma cos'è il Fresco??

carla ha detto...

Direi che sono perfette!!!
Da vero pasticciere, brava!!
Ciao

Chiara Maci ha detto...

EliViola, il FResco è l'abbattitore da casa! Guarda qui: http://www.sorelleinpentola.com/2011/11/labbattitore-questo-sconosciuto.html

Nus In Cucina ha detto...

Idea da tenere per MESI? Scherzi? Qui è tanto se arrivano ad un ora di vita! Comunque sono bellissime, voglio provare, anche se temo che il mio fornetto sia troppo aggressivo!

Mila ha detto...

ma se uno non ha quell'argagno quanto tempo e a quale temperatura consigli di farle? Comuqnue dubito che riescano a durare mesi a casa mia...a meno che non le nascondo tra le tavole del pavimento (come fanno sempre vedere nei film...) visto che i segugi scovano sempre tutto!!!!

EliViola ha detto...

Ah, ok, grazie, me pensa te cosa si inventano, ignoravo l'esistenza di questo marchingegno...comunque nella mio micro-cucina, non ci starebbe; quale temperatura e tempi suggerisci per chi è dotato di un normale forno? Grazie :-)

Lipodotata ha detto...

Evviva, finalmente sono venuta a cercarti.... Bel posticino qui, mi guardo in giro e purtroppo ho già fame.... Ti adoro!!!

La Tavola Toscana ha detto...

Quanto può arrivare ad invidiare un essere umano? Moltiplicalo per 10 e capirai quanto bramo l'abbattitore di temperatura! Oh te malefica e fortunata!!!
Le meringhe sono davvero difficili da fare. Sei proprio brava :-)

Francy ha detto...

ho tantissimi albumi avanzati da altre preparazioni.. queste meringhe mi tentano moltissimo! quasi quasi... anche io ti chiedo: a che temperatura metto il forno per averle così bianche? forse 110? bacioni

Manu ha detto...

Semplicemente Meravigliose!

Gio ha detto...

golosissimi!
adoro le meringhe :P

fra ha detto...

E no è...non si possono vedere queste delizie quando sei sdraita sul letto con il pc e la cosa più dolce che hai in casa è il Betotal!
Assolutamente magnifiche!

MoriGirl95 ha detto...

Bellissime e sicuramente buonissime! Wow! :P

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails