lunedì 2 gennaio 2012

Rustico ripieno. Decisamente troppo ripieno.

Quei rustici che mia madre prepara sempre e che regolarmente finiscono ancora prima di sederci a tavola. E dire che pensavo di mettermi un po' a dieta in questi giorni post natalizi.
Macchè. Impossibile.
Tra 20 giorni ricominciamo Cuochi e Fiamme e io a breve esploderò.
Mentre penso a cosa fare per rimettermi in forma (avete consigli?), voi gustatevi questa leggerissima brioche salata.
E variatela come preferite!





Ingredienti:
500 gr di farina 00
1 cubetto di lievito sciolto in 1/2 bicchiere di acqua tiepida
3 uova
50 gr di burro
mortadella in cubetti
mozzarella in cubetti
sale
zucchero

Sciogliete il lievito nell'acqua e unitelo alla farina, aggiungete le uova, il sale e lo zucchero e impastate bene, unendo a filo il burro fuso.
Lavorate fino ad ottenere un composto morbido e soffice e lasciatelo lievitare.
Io ho fatto lievitare due ore a 34° nel Fresco (la morbidezza è unica).
Riempitelo con mortadella e mozzarella e sistematelo nella teglia prescelta (io ho usato uno stampo da albero di Natale da panettone).
Coprite e fate lievitare ancora mezz'ora.
Infornate a 190° per 40 minuti.

15 commenti:

Dual ha detto...

Ciao, scusa il disturbo. Abbiamo creato un nuovo blog dove e' possibile pubblicare le proprie foto. Facendone richiesta potrai diventare autrice e pubblicare le tue foto gratuitamente..Ti aspettiamo..!!! Basta semplicemente inviare un e-mail a cui inviarti l' invito.
http://taketheclick.blogspot.com/

Iva ha detto...

Direi che il problema della rimessa in forma post natalizia affligge un pò tutti... io di solito tanta acqua, verdura, palestra e tè verde!!

BiolaBa ha detto...

Completamente in accordo con Iva, ma con una modifica.... Non so se a te piace ballare...a me tantissimo. Ho scoperto lo Zumba fitness in alternativa alla palestra e lo faccio a casa con i dvd e con il gioco Xbox. DIVERTENTISSIMO!!! Si perde peso e il tono muscolare migliora tantissimo...:-) BUON ANNO!!!!

Ingegnere in cucina ha detto...

Caspita come mi ritrovo in quello che dite, soprattutto perchè gran parte delle festività le ho passate in Alto Adige e in Austria, cioè mi capite?
polenta carne cervo funghi wurstel speck birra strudel vino canederli.... sapete una cosa??? Non rimpiango niente! e ora.... palestra e tanta acqua!

Roberta ha detto...

DELIZIOSO!!!! Buon 2012!!

FIRST GIVEAWAY ON MY BLOG:
http://traveloguewithlove.blogspot.com/2012/01/first-giveaway-of-traveloguewith-love.html

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

GOLOSISSIMO ...

Ciao ragazze ci incrociamo di meno ma vi seguiamo sempre ...

AUGURI per uno strepitoso 2012 e un bacione dai Viaggiatori Golosi ...

i dolci di laura ha detto...

decisamente gustosa! proverò! buon 2012!

i dolci di laura ha detto...

p.s.: per rimettersi in forma in alternativa alle varie attività sportive consiglio, se non hai tempo di andare in palestra, uno dei giochi di ballo di nintendo wii, a natale ho perso 2 kg solo ballando e divertendomi con i miei bimbi!!!!

amry ha detto...

anche la mia mamma sfornava una brioche tipo questa! e tu lascia perdere inutili rimesse in forma... sei bellissima così e quando dimagrisci ne risente il tuo splendido viso!

Renato ha detto...

Ciao, piacere Renato!
Secondo me per dimagrire basta mangiare poco condito.
Quindi, potresti decidere di mangiare "scondito" i primi giorni della settimana, poi mangiare quel che ti piace negli altri 3, ma a piccole porzioni e concederti un giorno di "libero sfogo" la domenica!

Detto questo ti do un consiglio che io ho trovato molto utile:"Puoi mangire ciò che ti va, ovviamente senza mai esagerare, abbinando una regolare attività fisica".
Con essa puoi permetterti di mangiare anche i "mostri", per cosi dire ^__^.

P.S.
Complimenti per la trasmissione!

Giuditta ha detto...

Come scrive Renato, tanto movimento, non necessariamente sport ma anche lunghe passeggiate a passo veloce, eliminare i dolci e ridurre quantità e condimenti per un po'...Bere molta acqua.

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Secondo me per adesso bisogna godersi le feste e le mangiate di cose buone, poi si vedrà per la dieta...ma ripensandoci siamo food blogger non possoni aspettarsi il fisico da modella per noi! ahahci godiamo uno dei pgrandi piaceri della vita e la tua ricetta mi fa aumentare la fame! gram!! brava!

Le mezze stagioni ha detto...

Eh già...come rimettersi in forma?? ;) Però, dico io, come si fa dopo aver visto questa ricetta?? :D BUONISSIMA! Ah,ti seguo su cuochi e fiamme ;) e...brava davvero!

Federica ha detto...

Per dimagrire mia nonna diceva: "Basta stupà la buca"
Traduco: "Basta che chiudi la bocca" quindi tanta acqua, te non zuccherato ma con tanto limone, insalatone a gogo e camminare tanto con una lieve corsetta ogni tanto...

giulia ha detto...

ehi chiara, io... una soluzione l'ho trovata, ha un nome e un cognome, Pietro Migliaccio! Come stare a dieta senza rinunciare al gusto, per noi food blogger, è una condizione necessaria!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails