lunedì 14 maggio 2012

Chiara e la scoperta del sottovuoto.

Vi ricordate l'amore folle nato per l'abbattitore l'anno scorso. Ne avevo parlato qui. E con chiunque incontrassi. Ecco, oggi, al mio precedente amore, se ne aggiunge un'altro.
Il sottovuoto.
Grazie Foodsaver per:
- farmi risparmiare tempo
- farmi preparare tutto in anticipo, conservandolo nei sacchetti sottovuoto
- farmi evitare le muffe in frigorifero
- farmi creare le monoporzioni che per una single come me sono fondamentali.

Bene vi racconto del mio speck del sudtirol pazzesco di ieri. Ne mangio qualche fettina la scorsa settimana, poi decido di imballare il tutto nella pellicola trasparente e di lasciarlo in frigorifero.
E poi Roma, Bologna, Thailandia e infine, ieri, Milano. E cosa trovo? Una palla di muffa. Aiuto.
E' li che mi sono detta: "ma metterlo sottovuoto, no?". Sono giorni che penso alle marinature e alle cotture con il sottovuoto, ma banalmente oggi mi serviva per salvare il mio speck. Il risultato? Due minuti e lo speck è salvo!






16 commenti:

due bionde in cucina ha detto...

per me queste sono cose che servono nei ristoranti e negli alberghi, ma non in una casa, dove ce li mettiamo tutti questi arnesi nei nostri angolo cottura? sono quelle cose che si comprano pensando siano indispensabili, ma poi finiscono per non essere usate.
Per non parlare del costo che hanno questi arnesi
mi dispiace ma non mi ha convinta, nemmeno l'abbatitore

Chiara Maci ha detto...

cara, nessuno vuole convincerti :-) ovvio che se vuoi sperimentare nuove tecniche culinarie (come la cottura a bassa temperatura o la cottura con il sottovuoto) sono necessari questi prodotti, in alternativa puoi benissimo vivere senza. Fidati che dopo aver provato l'abbattitore, non torni indietro. Esattamente come il sottovuoto. ps. il sottovuoto non occupa spazio, l'abbattitore è grande come un microonde e insieme costano quanto un bimby.

Simona Mastantuono ha detto...

mipiacerebbe da matti avere anche a me quell'attrezzino ...

Carlotta ha detto...

God save the foodsaver! :) Scherzi a parte non è fondamentale in cucina, MA anche solo congelare le cose sottovuoto permette di evitare tutti quei cristalli di ghiaccio, di mantenere una qualità maggiore del cibo e soprattutto di salvare spazio nel freezer!! Una volta provato non se ne può più fare a meno... e dato che il mio si è rotto di recente -non fa più il vuoto- avete qualche marca da consigliare?

peppe ha detto...

A mio avviso non è che sia inutile, bisogna saper sfruttare le sue potenzialità, infatti possiamo conservare qualsiasi cibo in maniera corretta evitando i fenomeni ossidativi, si evita la formazione di muffe , si preserva il colore, il sapore e la consistenza e non solo per chi ha l'abitudine di congelare tutto, vi posso garantire che il sottovuoto serve a preservare la qualità dei prodotti congelati. Altro capitolo molto piu' interessante ed intrigante è la cottura a bassa temperatura che si ottiene con l'utilizzo di bagnomaria a temperatura controllata(intorno ai 55-65°C)ed il cibo da cuocere deve essere messo sottovuoto utilizzando dei sacchetti appropriati per questa cottura. Sarà una tecnica raffinata e forse un po' difficile da realizzare a casa ma la differenza si vede nel piatto finito, cibi fragranti, succosi, cotti alla perfezione e colore perfetto. Se a qualcuno per cuiriosità interessa approfondire l'argomento vi lascio un link dove ci sono anche dei video. buona giornata a tutti e grazie a Chiara per l'interessante post.
www.fusion-chef.it

Nelly ha detto...

Brava Chiara!! Hai salvato lo speck! :P
Vi lascio un premio...!
A presto
Nelly
http://nelly-bacididama.blogspot.it/2012/05/spaghetti-integrali-con-zucchine-e.html

Giuditta ha detto...

Non so voi ma io non ho il privilegio di dedicare la giornata a cogliere erbe aromatiche e dipingere vasetti: piuttosto mi scapicollo il venerdì mattina all'alba prima di andare al lavoro per fare una spesa di qualità per la settimana successiva, viva dunque tutti quegli strumenti che possono aiutarmi a mantenere la freschezza dei cibi :-D

Roberta ha detto...

io uso la mia macchinetta del sottovuoto TUTTI I GIORNI: per i formaggi, per i salumi, per congelare, per la farina, per la mezza bustina di lievito che mi avanza, e anche per il vino. Non spreco più niente. Uso preferibilmente le buste e i contenitori per i dolcetti.

james smith ha detto...

your blog was too good. i really appreciate with your blog.Thanks for sharing.


sottovuoto basso prezzo

jhon ha detto...

hi,
posto così bello ....
Grazie ...
buste per cottura sottovuoto

jhon ha detto...

Ciao
Le buste da cottura sono più spesse e più resistenti al calore e per poterle usare è consigliabile utilizzare una macchina da sottovuoto professionale che permetta la regolazione della temperatura di saldatura.
A presto

sacchetti sottovuoto

james smith ha detto...

your blog was too good. i really appreciate with your blog.Thanks for sharing.



contenitori sottovuoto

jhon ha detto...

hi,
così bello ....
Questo alimento così bello ...
grazie

cucina sottovuoto

William Braylen ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
John Carter ha detto...

A major contribution that a majority of households may make towards the atmosphere, not to mention his or her traditional bank accounts is usually to throw less food. Hoover sealers could move far in assisting people pay along with throw less foodread more.

chenlina ha detto...

christian louboutin sale
coach outlet
louis vuitton outlet
louis vuitton handbags
air jordan 13
louis vuitton
ray bans
rolex submariner watches
coach factory outlet
coach outlet
ray ban sunglasses
coach outlet store online clearances
louis vuitton outlet
giuseppe zanotti sandals
cheap ray ban sunglasses
coach outlet
ugg outlet
canada goose jackets
jordan 6
michael kors outlet
kd 8 shoes
uggs on sale
ugg outlet
louis vuitton
oakley sunglasses
michael kors outlet online
air jordans
jordan concords
boston celtics jerseys
ray ban sunglasses
ralph lauren outlet
canada goose outlet
ugg boots
cheap ray ban sunglasses
uggs on sale
uggs uk
nhl jerseys
louis vuitton
ugg slippers
michael kors
chenlina20160906

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails