lunedì 21 maggio 2012

Spaghettone di Gragnano con asparago verde e mozzarella di bufala

Quanto mi piacciono gli asparagi ve l'ho già detto?
Beh, sono anche fortunata. Abito in una regione, in una provincia dove l'asparago fa da padrone in questa stagione. Ben due tipologie: Verde e Bianco.
Bassano, Cimadolmo, Badoere...tre località produttrici di questo meraviglioso ortaggio, versatile in cucina.
Oggi per voi un sughetto express...che fa risaltare la croccantezza e il gusto carnoso degli asparagi e la dolcezza della mozzarella di bufala (altro ingrediente che adoro)
Ho scelto uno spaghettone di Gragnano, un formato poroso, che riesce al meglio ad amalgamarsi al condimento.
Tre prodotti della nostra terra, tre elementi qualitativamente al top, tre sapori che si mescolano per creare un piatto che vi consiglio davvero.


Vi ricordo che domani ci saranno i risultati del contest "L'abbinamento perfetto con i vini Veneti".
Abbiamo dato un giorno in più ai nostri giudici per scegliere al meglio i tre vincitori! Ma se mi permettete, siete stati tutti bravissimi. Ricette perfettamente in sintonia con i nostri vini.
Complimenti a tutti coloro che hanno deciso di mettersi in gioco...e a domani con i vincitori.


Ingredienti: per 4 persone
400 gr di spaghettoni di Gragnano
1 mazzo di asparagi verdi di Cimadolmo
3 bocconcini di bufala di Battipaglia
olio evo
sale e pepe

Preparazione:
Mentre l'acqua della pasta raggiunge il bollore, lavate gli asparagi, privateli della parte finale legnosa. Tagliateli ora in 4 parti in lunghezza. Prendete ora un wok o un padella, aggiungete un po' d'olio e spadellate gli asparagi per pochi minuti aggiungendo un po' di sale. Resteranno croccanti senza perdere il loro gusto.
Quando la pasta sarà cotta dopo 5 minuti, unitela agli asparagi con la mozzarella a pezzetti. Amalgamate a fuoco vivo e servite subito. Sentirete che bontà.

18 commenti:

Martino ha detto...

Angela... Ma questo spaghettone è meravigliosoooooo!!!
Poi con gli asparagi... e con la rifinitura di bufala.... deliziosi.
Buona Giornata!
Martino

Greta ha detto...

Angela questo spaghettone è una meraviglia e...visto che parlavi del contest ieri scrivevo il post propio per il vostro contest quando mi sono accorta di aver fatto tardi di un niente, ma ho voluto pubblicarlo lo stesso...ti lascio il link, mi faceva piacere fartelo vedere lo stesso :(
http://gretascorner.blogspot.it/2012/05/crestaglie-di-polenta-e-un-saor-per-un.html

Angela Maci ha detto...

@Martino, ma grazie...troppo carino. Oggi passo a trovarvi, buon giornata.

@Greta, grazie anche a te mia cara. Come ti ho già scritto, sei stata inserita nel contest. So che volevi partecipare e allora sei dei nostri. Domani i risultati. Complimenti davvero, splendida ricetta.

Federica ha detto...

Mi piace assai....

Lulù ha detto...

Ciao Angela! Anche io abito in queste terre meravigliose ed amo gli asparagi che in questo periodo sono i protagonisti in assoluto delle tavole, delle sagre e fiere e delle nostre campagne! Adoro quelli di Cimadolmo, trovo che abbiano un gusto unico e inimitabile, in particolare quelli bianchi, sono molto delicati! La tua ricetta mi fa già venire l'acquolina in bocca...è fantastica! :-)

Chiara e Marco ha detto...

Certo che con la mozzarella di bufala diventa tutto, troppo ma troppo! buono! :)

Marco di Una cucina per Chiama

Chiara Maci ha detto...

oh mamma angie, che voglia!!!! e foto meravigliosa...

Francesca ha detto...

Che dire... abbinare questi asparagi ai bocconcini di mozzarella di bufala è un'attrazione a cui non si può resistere!!
Franci

Patty ha detto...

Epperò questo è un colpo basso...non si esordisce così il lunedì mattina, specialmente quando è una giornata odiosa come questa ed uno è costretto a stare dietro la scrivania e non dietro a quel piatto così ammiccante. Non sono neanche le 11.00 ed ho già fame. Così però non si fa!
Un bacino! Pat

peppe ha detto...

Brava Angela come sempre ci hai deliziato con degli spaghetti gustosi e velocissimi da preparare avranno sicuramente un sapore molto delicato e poi ritengo siano anche abbastanza light. UN ABBRACCIO

forchettinagiramondo ha detto...

Sembrano ottimi! Poi, adoro gli asparagi ed ora si trovano anche le piccole asparagine, tenere e saporite...lo proverò asap!
Io avevo fatto tempo fa una intrepretazione molto poco vegetariana dello spaghettone di Gragnano:
http://forchettinagiramondo.wordpress.com/2012/03/30/lo-spaghettone-gentile-alla-matriciana-partenopea/

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Angela e' vero siamo fortunate perché qui gli asparagi la fanno da padrone:-) a me piacciono tutte e due le varietà ! La tua pasta e' un sogno!!!! Baci

Angela Maci ha detto...

@Ma grazie ragazzi...siete sempre così carini...Provatela appena potete. Tre ingredienti al top! Un bacio e buona settimana a tutti...

Alice C. ha detto...

Io vado matta per gli asparagi! La proverò di sicuro.
La tua ha pure un aspetto invitantissimo; ne ricordo una mangiata anni fa che buona era buona ma l'estetica...non diciamo cosa ricordava!

Alice
http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

Ely ha detto...

Ma buonooooo! Sai che ieri ne ho fatta una simile con la mozzarella normale era davvero gustosissimo! Baci

Valentina ha detto...

Angela, queste foto fanno veramente onore al piatto, bravissima!!
un abbraccio e a domani;)
Vale

Martina ha detto...

Stupendo :)..appena arriva nel blog ma bellissimi e buonissimi piatti ;)..Martina


http://esteticachepassione.blogspot.it/

marco DocWine ha detto...

incredibili... perfetti da gustare con una buona ErbaLuce di Caluso!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails