mercoledì 13 giugno 2012

Plumcake facilissimo al triplo cioccolato

Ci sono giorni in cui la voglia di cioccolato si fa sentire maggiormente e allora perchè non festeggiarla con un dolce meraviglioso che piacerà a grandi e piccini?
Lo so che in pasticceria non si dovrebbe inventare più di tanto...ma seguire le dosi giuste.
 Vi assicuro che questo dolce è un esperimento inventato ben riuscito.
Non mi credete? provate a farlo anche voi e mi direte se non è meraviglioso...
Visto che domani aiuterò degli amici per un pranzo con dei ragazzi disabili, ho chiesto loro qual'era il dolce preferito dai ragazzi e mi hanno risposto: Con la torta al cioccolato li fai felici.
Eccovi accontentati, questo soffice plumcake è tutto per voi.
Lo preparo, lo sforno, lo fotografo e ve lo porto. Per una dolce giornata insieme.
Per vedervi felici e sporchi di cioccolato.






Ingredienti:
200 gr di farina
150 gr di zucchero
200 gr di burro
70 gr di cacao amaro
1 vasetto di yogurt bianco
150 gr di cioccolato fondente
3 uova
1 bustina di lievito per dolci

In una planetaria o in un robot da cucina sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete il burro che avrete fatto sciogliere in microonde e  lo yogurt. Mescolate ancora. Aggiungete ora il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria o sempre nel microonde e amalgamate. Versate ora la farina, il cacao e per ultimo il lievito. Mescolate energicamente per un minuto e versate il composto cremoso in uno stampo da Plumcake grande. Fate cuocere in forno a 180° per 30-35 minuti.
Da servire accanto ad una pallina di gelato alla crema è divino.
Dite che piacerà ai ragazzi?

P.S. Dimenticavo la terza parte di cioccolato e se vogliamo la più guduriosa. Lasciate raffreddare il vostro plumcake al cioccolato e nel frattempo fate fondere al micronde 100 gr di cioccolato al latte con 30 gr di burro. Mescolate bene e lasciate colare questa salsa al cioccolato sul vostro dolce.
Adesso si che possiamo parlare di triplo cioccolato!





17 commenti:

mariangela ha detto...

Che meraviglia questo triplo cioccolato!!!!! Ne mangerei volentieri una fettina

Lulù ha detto...

Wow! :-) Io adoro il cioccolato, soprattutto quello fondente e direi che questo dolce è super-cioccolatoso...:-) è anche molto soffice, secondo me piacerà sicuramente, non ho dubbi. Comunque io non uso quasi mai il burro, ma metto l'olio; qui posso sostituire i 200 gr di burro con 160 gr di olio (circa l'80% del peso del burro, come mi hanno insegnato)?

Martino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Angela Maci ha detto...

@Mariangela: grazie mille...non ti resta che prendere nota e rifarla!Così domattina avrai il tuo plumcake al triplo cioccolato!


@Lulù: assolutamente mia cara. io lo preferisco con il burro perchè mi piace molto ma l'olio lo renderà altrettanto soffice e gustoso.

Martino ha detto...

Aiuto, Angela... è meraviglioso...!
Devo assolutamente provarlo!!! =)
Personalmente credo che aggiungerò dei pezzettini di cioccolato bianco tritato, per una goduria pura... :P

Che bello sentire che ti occupi di cause così importanti... Saluta i ragazzi da parte mia.

Sul burro condivido pienamente, piace tantissimo anche a me.

Buona Giornata, Angela! =)

Martino

PS: Il commento sopra l'ho eliminato perchè avevo scritto, al posto di Angela, Chiara... chissà cos'avevo per la testa!

Angela Maci ha detto...

@Martino: bella idea mio caro, prossimo plumcake, cioccolato bianco...magari lo faccio proprio domani. Aprire il proprio cuore a chi ha bisogno è qualcosa che ti fa star bene, è qualcosa che fa star bene soprattutto chi ha bisogno. Ti saluterò i ragazzi.
Buona giornata a te.

Memole ha detto...

Ma che bontà!!!

peppe ha detto...

che buonoooo! mi hai contagiato la voglia di cioccolato.questo sabato lo preparo sicuramente. un abbraccio , Peppe.

Federica ha detto...

eh no così n on perderò mai i 4 chiletti che non se ne vanno, amen ;-)

Kappa in cucina ha detto...

Che goduria! io aggiungo anche il terzo per concludere in bellezza! bellissimo! buona giornata

Alittleplacetorest ha detto...

Dona proprio un senso di serenità questo dolcino!Io ho un debole per i plumcake e sono sempre alla ricerca della prossima variante!Lo proverò!

Patalice ha detto...

...è pure ora di pranzo e il languore si fa cattivissimamente pressante!

Jenesuispas Milano ha detto...

mi hai fatto venire così tanta voglia che adesso lo preparo :D

Je-Ne-Suis-Pas-Blog

monica ha detto...

Il mio stampo da plumcake non è bastato a contenere tutto l'impasto e così ne ho fatto una torta,con sopra ciliege...sarà buona lo stesso? ;) E' ancora calda,ma domattina l'assaggerò e ti dirò...buona notte cara Angela...

Angela Maci ha detto...

@Je ne suis pas blog: brava, bella idea, così avrai la colazione pronta per domattina, come Monica.

@Monica: hai fatto bene mia cara. Il mio stampo da Plumcake è grande ma anche in versione torta sarà buonissima. Con le ciliege poi...hmmm che meravigliosa colazione ti aspetta. Un bacio e buonanotte.

Silvia ha detto...

Come ho letto questa ricetta ho detto: "La devo fare assolutamente" perchè in questo periodo bellissimo e particolare della mia vita (gravidanza) sento una voglia esagerata per il cioccolato!!!! L'ho preparato e... è semplicemente squisito!!! L'unica cosa è che i tempi di cottura sono stati molto più lunghi di quelli scritti, ma credo che la causa sia lo stampo del plumcake che forse non era troppo grande!!! Grazie per la ricetta!!! Baci

Angela Maci ha detto...

@Cara Silvia, in questo momento meraviglioso della tua vita, e credo davvero che lo sia...(un figlio è sempre qualcosa di meraviglioso), il cioccolato ti accompagna nel modo migliore.
Capisco per lo stampo, il mio è uno stampo grande ma credo che il tempo di cottura sia dettato dal forno. Ogni forno ha i suoi tempi...Un bacio mia cara.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails