martedì 5 giugno 2012

Seppie ripiene di cous-cous in agrodolce su brunoise di ortaggi estivi

Vi avevo promesso le seppie ed eccomi qui con la ricetta. Puntuale come sempre, alle 6,00 di mattina.
Perchè? Per darvi la possibilità di stampare la ricetta, andare al banco del pesce del Pam Panorama della vostra città, lasciarvi consigliare sul pescato del giorno per avere freschezza e bontà,  invitare un po' di amici, tornare a casa, mettere in fresco una bottiglia di bollicine e creare una bella ricettina estiva.
Seppie nere della Barca del Giorno Pam Panorama, con cous cous e verdurine colorate.
Non è un bel modo di aprire la cucina al mese di giugno?
Seguitemi, per la preparazione...
Ah dimenticavo, tempo di preparazione? 20 minuti...





Ingredienti per 4 persone
Difficoltà: facile
4 seppie nere di media grandezza della Barca del Giorno
2 bicchieri di cous-cous
1 limone biologico (I tesori)
50 gr di Uvetta sultanina
50 gr di pinoli
1 cipolla
1 peperone giallo
1 peperone rosso
2 carote
1 cucchiaino di zucchero semolato
Olio evo toscano igp ( I Tesori)
Sale e pepe

In una padella fate appassire la cipolla con l’olio evo. Aggiungete un cucchiaino di zucchero, l’uvetta e i pinoli. Fate caramellare. In una coppa versate un bicchiere di cous-cous precotto e aggiungete due bicchieri di acqua bollente salata. Coprite con un canovaccio e fate gonfiare per 5 minuti. Quando il cous-cous sarà raddoppiato conditelo con il succo e la scorzetta del limone e l’olio. Aggiungete poi il composto di cipolla, uvetta e pinoli. E farcite le seppie. Adagiate su una pirofila e passate in forno per 10 minuti. Nel frattempo tagliate le carote e i peperoni a dadini e saltateli in padella per pochi minuti. Preparate ora il piatto mettendo al centro la brunoise di ortaggi e adagiando sopra la seppia ripiena.



9 commenti:

Martino ha detto...

Che buonooooooo!!!
Mi piace troppo, penso che lo proverò presto! =)

Buona Giornata!

Martino

peppe ha detto...

Complimenti Angela un bel piatto!Si potrebbe proporre anche come piatto unico visto che è completo specie d'estate e poi sicuramente sarà molto gustoso e poi è molto bello e colorato. Da provare subitissimo!lancio un idea per esaltare ancora di piu' l'agrodolce, io salterei le verdurine con un goccio d'olio un cucchiaino di zucchero e 2 cucchiai di aceto di mele, lascerei evaporare e poi leggermente caramellare. che ne dite?un abbraccio . peppe

Federica ha detto...

solo 10 minuti le seppie in forno??? lo farò a breve! Comliments Maci's sisters

Angela Maci ha detto...

@Martino: grazie mille, te la consiglio, è davvero buona.

@Peppe: grazie caro per i tuoi consigli culinari. Buona giornata.

@Fede: contenta? Solo 10 minuti, così eviti di seccarle. Rimarranno tenere e gustose. Un bacio

Marina e Paola ha detto...

Interessante, il cous cous è sempre un piatto che si abbina con gusto a tutti i sapori.
Paola - new entry nel mondo del food blog

Lulù ha detto...

Bellissima ricettina! Adoro il cous cous, fatto in qualsiasi modo. Usarlo come ripieno delle seppie è un abbinamento molto azzeccato! La presentazione è veramente bella, estiva, colorata e da grande ristorante. Poi, io apprezzo sempre i piatti semplici, economici, veloci e di grande effetto! :-)

Serena ha detto...

Buonee!!! Anche io faccio spesso le seppie ripiene di cous cous, specialmente d'estate!!!
Buon pomeriggio!
Serena

Angela Maci ha detto...

@Paola: benvenuta cara in questo splendido mondo dei food blog. E che il buongusto sia con te.Verrò a trovarvi.

@Lulù: grazie mia cara per le belle parole. un bacio

@Serena: giusto, cous cous fantastico e fresco piatto estivo.
Buona giornata.

Paola e Marina ha detto...

ciao Angela, grazie! Vi seguo da sempre, te qui sul blog e Chiara nella trasmissione di La7. Bravissime!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails