giovedì 12 luglio 2012

Il mio panino d'autore.


Prendete una serata d'estate, i vostri amici più cari, la voglia di condividere il piacere e il gusto di un aperitivo di qualità. Aggiungete  la dolcezza del prosciutto crudo di Parma Dop Negroni ( dall'inconfondibile sapore delicato e consistenza morbida e vellutata) ad una pizzella fritta al momento e mangiata ancora calda. Unite una birra ghiacciata o una flute di bollicine. E la vostra serata può partire alla grande.
Questo è solo un esempio di come trasformare un semplice aperitivo in qualcosa di unico.
Come trasformare un semplice panino in un Panino D'Autore.
Si, non è il classico panino. Ma gli ingredienti sono gli stessi: farina, acqua, lievito, sale per creare qualcosa di diverso, qualcosa di buono che si sposa splendidamente al Prosciutto crudo di Parma Dop.
E se vi stuzzica la voglia, vi consiglio di visitare il sito di Negroni, ci saranno tantissime idee per creare momenti di puro piacere con prodotti di grande qualità. E tante altre idee di panini d’autore proposti da grandi chef!!!




Pizzella con Prosciutto crudo, fiordilatte e melanzana alla menta

Ingredienti: per 10 pizzelle grandi
600 gr di farina
15 gr di lievito di birra
300 ml di acqua tiepida
sale
6 fette di prosciutto crudo Negroni
200 gr di fiordilatte
1 melanzana
menta fresca
origano secco
3 cucchiai di olio evo
olio di arachidi (per friggere)


Mettete la farina in una ciotola e aggiungete il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Impastate con le mani, versando la restante acqua, un po' di sale. Impastate bene con le mani o con l'impastatrice. Il composto dovrà risultare liscio ed elastico, appiccicoso. Fate riposare in un recipiente coperto per almeno due ore. Potete prepararle con anticipo e friggere le pizzelle al momento di servirle.
Nel frattempo lavate la melanzana tagliatela a cubotti e fatela stufare in padella con un filo d'olio evo, un po' d'acqua e la menta fresca. Cuocerà in 5 minuti. Salate e lasciate da parte. Passato il tempo di lievitazione, ricavate dall'impasto dei dischi tondi della grandezza che preferite. Friggete in olio di semi di arachidi, quando saranno dorate scolatele su carta assorbente, aggiungete il sale, la mozzarella a dadini, una fetta di prosciutto crudo e un cucchiaio di melanzane. Servite subito e gustate calde. Sentirete che sapore!





10 commenti:

merincucina ha detto...

ma questo non è un panino!!! questa è una slurpizia!!!

Nelly ha detto...

La semplicità dei prodotti di tradizione rendono anche il più facile dei piatti una delizia.
Buona giornata Sorelle!
Nelly

peppe ha detto...

favolosa idea!!!la pizzella calda con ottimo prosciutto crudo, mozzarella e melanzane..ottimo non solo come appetizer ma per una cenetta estiva leggera e con una buona birra fredda rinfrescante. grazie per il consiglio. un abbraccio, peppe.

Stefano Maestri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
manineinpasta.com ha detto...

Gnam gnam...dalle nostre parti queste cose si friggono nello strutto...e anche sembra un attentato alla salute, non lo è ed il fritto risulta addirittura più leggero.

Roberta ha detto...

mmm..una tentazione!


IMPERDIBILE GIVEAWAY SUL MIO BLOG!
http://roberta-withlove.blogspot.it/2012/07/giveaway-with-love.html

Dory_Mary ha detto...

Che buone!!!Queste pizzelle sono proprio invitanti!!

(m)E-Food ha detto...

che fame che mi fai venire! molto invitanti! Dessi

Davide ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Davide ha detto...

Come rendere elegante un panino :)

Il mio blog

http://blogcookiebites.blogspot.it/

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails