lunedì 2 luglio 2012

Scaloppa di seppia gratinata con limone, zucchine e i suoi fiori


Mi è stato chiesto da più lettori un modo diverso per cucinare le seppie.
Eccovi accontentati miei cari: un modo economico, veloce, sano e leggero. Senza dimenticare il gusto!
E dopo averle fatte ripiene di piselli e provola filante, dopo averle fatte saltate in padella e caramellate, dopo averle fatte in umido, al vapore, in tartare, è arrivato il momento di farle al forno con verdurine di stagione e tanta scorzetta di limone per un profumo meraviglioso.
Buon luglio a tutti voi, vi lascio la ricetta...


Ingredienti per 4 persone
Costo: basso
Difficoltà: facile
8 seppie fresche (o surgelate se preferite)
8 zucchine in fiore
Scorzetta di un limone biologico
Olio evo
Sale
Pangrattato
Menta fresca (facoltativa)
Parmigiano Reggiano 30 mesi

Lavate bene le seppie, evisceratele e sciacquatele bene sotto l’acqua. In una teglia rivestita di carta forno disponete le seppie aperte, le zucchine tagliate a listarelle e i fiori di zucca interi. Unite il pangrattato e il parmigiano. Condite con olio evo e sale. Fate cuocere in forno per 10 minuti. Al termine della cottura grattugiate sulle seppie la buccia del limone. Sprigionerà profumi meravigliosi.

Il consiglio della vostra Angela: non fate cuocere troppo in forno per non far seccare il pesce. Le zucchine resteranno croccanti e la gratinatura sarà delicata e morbida.




9 commenti:

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

dovrò seguire i tuoi consigli, a me le seppie, grandi o piccole che siano mi vengono dure come il cartone. eppure son così buone e versatili.

mariangela ha detto...

Grazie Angela per i preziosi consigli
proverò anch'io !!!!!

Rebecca ha detto...

ottimo consiglio! proverò anche io!!!:D

Gianni l'apprendista ha detto...

Mi piace come ricetta, la proverò, magari sostituendo il limone con lo zenzero..

tennis a tavola ha detto...

Grazie per i suggerimenti.

Lulù ha detto...

Che idea geniale! :-) anche perchè con questo caldo pazzesco si ha voglia di piatti veloci, freschi e sfiziosi, proprio come queste seppie. Poi sono leggere e nutrienti, ottime per l'estate. Le proverò al più presto! :-) Grazie e ciao Angela!!!

Federica ha detto...

ma cuociono in 10 minuti?? io se le faccio in umido le facio cuocere un ora per essere morbide... pls help mi attira mucho questa ricetta!

Angela Maci ha detto...

@Si Federica, 10 max 15 minuti. Restano gallose e credimi con zucchine e scorzetta di limone sono divine.
Fammi sapere, baci

Roberta ha detto...

A proposito di pesce, ho scoperto sulla pagina facebook Cuoco di fulmine la collaborazione di Chiara, bell'idea quella del tonno!!

https://www.youtube.com/watch?v=U4SAJ5IyoCY&feature=player_embedded

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails