mercoledì 24 ottobre 2012

Oggi cucina ... Ottavia!



Risotto cremoso agli spinaci con pinoli tostati. 

Ottavia ci propone una ricetta davvero delicata per portare in tavola un primo piatto cremoso dal gusto ”avvolgente” e dal colore intenso.



 
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320 gr. di Carnaroli
320 gr. di spinaci surgelati
1 cipollotto
brodo vegetale q.b.
4 cucchiai di latte
50 gr. di parmigiano reggiano
50 gr. di pinoli
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.


PREPARAZIONE: 

In una padella scaldare un filo di olio e poi aggiungere gli spinaci con un po’ di sale.
Quando gli spinaci risulteranno ben cotti frullarli al mixer con il latte fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
In un altro padellino antiaderente tostare i pinoli.
Tritare finemente il cipollotto e farlo rosolare in una casseruola con un filo di olio, un pizzico di sale e un po’ di acqua tiepida per evitare che bruci, quando sarà ben rosolato aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto.
Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale caldo, poco alla volta, mescolando solo di tanto in tanto il riso.
Circa a metà cottura del riso aggiungere la crema di spinaci e proseguire la cottura ricordando che questo risotto dovrà risultare piuttosto all’onda.
Quando il risotto agli spinaci sarà cotto mantecarlo con il parmigiano, a fuoco ormai spento, e aggiungere metà dei pinoli precedentemente tostati mescolando per bene.
Impiattare guarnendolo con i restanti pinoli tostati.

E’ possibile arricchirlo con brie o taleggio per conferirgli un gusto molto più deciso; sostituire i pinoli con scaglie di mandorle tostate; usare le erbette o le bietole al posto degli spinaci; sostituire i quattro cucchiai di latte con due cucchiai di ricotta; sostituire il latte con un po’ di brodo vegetale e il parmigiano con lievito di birra a scaglie se avete a tavola un vegano.

Un suggerimento alle mamme: sfruttate il colore intenso e divertente di questo risotto agli spinaci per inventare fantastiche storie che possano invogliare i vostri bimbi a mangiarlo e a farsi, così, una bella scorpacciata di verdure. …perchè le verdure sono ottime alleate della salute e del benessere!






7 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Bravissima, ha un bellissimo aspetto sia per colore che per cremosità, è solo da assaggiare!!!!

Angela ha detto...

Il verde è uno dei miei colori preferiti,perciò un motivo in più per assaggiarlo! Mi farebbe molto piacere se venissi a trovarmi sul mio blog!Ti auguro una buona giornata Angela!

Federica ha detto...

ecco stasera cosa cucinerò, grazie mille!!!!

Memole ha detto...

Buonissimo!!!

giusi_g ha detto...

Che meraviglia ... finalmente ti ho trovata!!! ... meraviglioso leggerti e divorare tutto ... ricette comprese .. saluti. giusi

Luisa ha detto...

idea da copiare subito!

The Precise One ha detto...

Ho provato a prepararlo stasera - OTTIMO! Al posto del parmigiano ho utilizzato del formaggio Montasio stagionato di 5 mesi grattugiato (essendo piccantino ma non stagionatissimo quando lo si grattugia si creano dei "riccioli" morbidi). Inoltre, prima di servire, ci ho macinato sopra un po' di pepe nero (però forse andava meglio quello bianco).

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails