mercoledì 31 ottobre 2012

Oggi cucinano ... Anna Rita e Sara!


Basta un poco di zucchero.

Anna Rita e Sara, amiche da sempre e unite dalla voglia di fare e creare, emiliane, ci mandano la loro ricetta da quelle zone dell'Emilia violate dal terremoto.
Finale Emilia è il paese da cui provengono, il suo simbolo era la Torre dei Modenesi, ormai famosa in tutto il mondo per le foto dell'orologio a metà, che non è poi stato risparmiato dal sisma.
Da buone emiliane hanno deciso di rimboccarsi le maniche e aiutare a rialzare il loro comune ricordando "l'orologio a metà".

Stanno producendo e vendendo tra parenti, amici e conoscenti i biscotti "Basta un poco di zucchero..." per devolvere il ricavato alla ricostruzione.






Per la pasta frolla:

Ingredienti:
- 1 kg di farina 00
- 400 gr di burro
- 400 gr di zucchero
- 4 uova
- 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
- 1 bustina di vanillina

Preparazione:

Montare lo zucchero con il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Unire le uova una ad una e la farina setacciata insieme alla vanillina e al lievito.
Impastare tutto insieme e lasciare riposare in frigorifero almeno un'ora prima di procedere alla lavorazione.

Preparazione della decorazione e finitura:

Mentre i biscotti stanno cuocendo (in forno ventilato a circa 170 gradi), preparare la decorazione in pasta di zucchero utilizzando due confezioni bianche di cui una la potete colorare con colorante di tipo alimentare color terracotta.
Stendere la pasta di zucchero in modo da farla diventare sottile e con l'aiuto di un coppa pasta o un bicchiere, fare un tondo bianco che dividerete a meta' e con l'aiuto di due bicchieri, uno piu grande e uno piu' piccolo, creare il contorno dell'orologio.
Fare raffreddare i biscotti e attaccare le forme di pasta di zucchero con del miele o marmellata.
Una volta assemblato tutto, scrivere con una penna per uso alimentare i numeri romani.



5 commenti:

Milla ha detto...

sono meravigliosi!e queste foto dall' atmosfera calda e accogliente non fanno venire voglia di affrontare la mia fredda Milano...ma almeno avrò qualcosa da provare quando torno sta sera ^^

Alice C. ha detto...

Questi biscotti sono carinissimi.
Ma si possono acquistare solo se si è in zona (dalla pagina facebook non sono riuscita a capirlo)?
Buona giornata a tutte e due!

Alice
http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

peppe ha detto...

Bellisssima quest'idea di biscotti!!!siete fantastiche...non solo per la bella e buona ricetta ma per il nobile prposito. Vi auguro tanta fortuna, Peppe.

Laura ha detto...

Bei biscotti e ottima iniziativa... brave voi a fargli pubblicità!

Marco Bedani ha detto...

Da senplice appassionato di cucina è già emozionante vedere cose di questo genere... da finalese DOC, poi, che dire?... Complimenti!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails