venerdì 12 ottobre 2012

Un assaggio...di quello che vi aspetta!

Ieri vi ho parlato di Treviso Dripping Taste, evento che fonde insieme l'arte e la cucina, i gourmet e i curiosi, i bambini e gli adulti, i foodies e gli artisti. Un evento a 360° che coinvolgerà a partire da domani, la Marca trevigiana.
Proprio domani, sabato 13 ottobre si parte da Oderzo, poi sarà la volta di domenica 14 ottobre con Castefranco per finire nella città di Treviso il 20 e il 21 di ottobre.
Ma oggi voglio regalarvi un assaggio di quello che vi aspetta nei prossimi due week end...
Siete pronti? E il merito, l'estro e la bravura va tutta al gruppo dei ristoratori della Marca Trevigiana capitanata dal neo-presidente e ristoratore Paolo Fantin.
 Incominciamo l'assaggio con  il Libum , ricetta romana creata da Nereo Dussin, del Ristorante Locanda Dussin di Oderzo (www.ristorantelocandadussin.com)
Domani sarà presente a Oderzo.




LIBUM (pane alla ricotta)

Ingredienti: Ricotta, Farina OO, uovo, sale , foglie di alloro.

Frullare la ricotta finché il composto diventi giallo uniforme. Quindi unire poco alla volta la farina continuando a frullare. Se necessario salare. Accendere il forno a 180°. Sulla teglia da forno creare un cerchio pieno con le foglie di alloro fresco, o seccato, su cui spruzzerete l'olio extravergine d’oliva. Versare sulle foglie il preparato, dandogli forma circolare per un'altezza di circa 1 cm. Tracciare sulla superficie due tagli incrociati ed infornare. Lasciare cuocere per circa 25 min finché non si formerà un leggero colore dorato. Il pane può essere mangiato tiepido o freddo; si accompagna molto bene al Moretum.

MORETUM (formaggio speziato)

Ingredienti : ricotta, pecorino non stagionato, aglio, coriandolo in polvere, mentuccia, cipolline, cetriolini, sedano, carota, pepe, olio d'oliva, aceto di vino rosso.

Frullare gli spicchi d’aglio fino a ridurli in poltiglia. Aggiungere il pecorino tagliato a pezzettini; frullare. Aggiungere un filo d'olio per amalgamare meglio. Unire la ricotta e rifrullare. A ruota aggiungere le verdure. Un filo d'olio ancora e due cucchiai di aceto rosso. Continuare a frullare sino ad ottenere la consistenza di una crema; se si presentasse troppo densa, o a grumi, aggiungere ancora un filo d'olio e un cucchiaio di aceto.
Alla fine, il formaggio risulterà una crema da spalmare, ottima sul pane alla ricotta ( il Libum).

Gli altri ristoranti di Oderzo presenti saranno:

Ristorante Ai Sette Nani www.aisettenani.it

Ristorante Borgo Ronchetto www.borgoronchetto.com

Ristorante Parco Gambrinus www.gambrinus.it

Ristorante Villa Revedin www.villarevedin.it


Per poi passare a Castelfranco Veneto,
Bocconcini di corte del Merlin Cocai di Giuseppe “Beppe” Agostini, chef del Teatro al Golf di Castelfranco (www.golfcastelfranco.it)






I bocconcini di pollo ruspante vengono scottati nel vino bianco profumato al cardamomo, una spezia molto usata nel rinascimento con le carni e in particolare la selvaggina perchè ha un leggero sentore di limone. Vengono poi passati in un sugo realizzzato con il fondo di cottura di vitello legato con le mandorle, in modo da risultare abbastanza dolce, e servito con marmellata di mirtilli rossi. Anche questo è un abbinamento rinascimentale: la salsa ai mirtilli è molto aspra e veniva servita con carni al sangue dal sapore dolce, in particolare il cervo.


Gli altri ristoranti di Castelfranco sono:


Ristorante All’Antico Girone www.anticogirone.com

Ristorante Feva www.fevaristorante.it

Ristorante Fior www.rinofior.com


 Vi avevo detto che era solo un assaggio...preparatevi, saranno giornate intense per i vostri sensi!
E questo è solo l'inizio, la settimana prossima scopriamo anche le ricette che verranno presentate a Treviso.

E allora non mi resta che augurarvi un goloso week end.





4 commenti:

Giovy ha detto...

Proprio ieri mi sono detta "adesso me ne sto buona buona per il resto di Ottobre".
Poi ieri ho visto il vostro post e la mia certezza è crollata.
Voglia di raggiungervi per quest'esvento all'ennesima potenza.

Angela Maci ha detto...

Brava Giovy ...per i prossimi due we non si riposa!!!ti aspettiamo!!!

amry ha detto...

scusa Angela ma la ricetta è di Catone e non può essere stata creata dallo chef...

cobrizo ha detto...

buongiorno Angela.
potresti farmi avere per cortesia il programma di Treviso? scusa se ti scrivo qui, ma purtroppo nel sito non c'è ancora nulla e forse non hai ricevuto una mia mail.
La mia mail è cobrizoperla[chiocciola]gmail[punto]com
Grazie davvero.
Roberta

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails