venerdì 2 novembre 2012

Zuppetta di novembre

Si, avrei potuto chiamarla di dicembre, di gennaio, di febbraio...
Ma è nata in un freddo e piovoso mattino di inizio novembre e così è rimasto il nome.
Una zuppetta che scalda il cuore, l'anima. Una zuppetta di cannellini e cipolle delicatissima con l'aggiunta di un  cucchiaio di robiola, per donare quella cremosità nascosta che solo alcuni formaggi sanno dare.
Il piatto ideale per questi mesi freddi e coccolosi, da preparare in 15 minuti, quando tornate a casa infreddoliti.
Mi seguite?


Ingredienti: per 2 persone
1 scatola di fagioli cannellini di buona qualità
2 cipolle bianche
olio evo
sale
pepe
robiola Nonno Nanni

In una casseruola fate appassire a fuoco basso le cipolle tagliate finemente con l'olio evo. Quando incominceranno a dorarsi, aggiungete i cannellini. Sale, pepe e fate cuocere per 15 minuti, aggiungendo 1 bicchiere di acqua.
Servite la zuppetta fumante in coppette o tazze trasparenti. Aggiungete un cucchiaio di robiola che a contatto del calore fonderà in un abbraccio d'amore. Terminate con una macinata di pepe.


Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails