sabato 15 dicembre 2012

Quando l'arte fa del bene, a Treviso.


Da un'idea di alcuni genitori della scuola materna Divina Provvidenza (in via Montello, a Treviso) nasce la voglia e lo spirito di fare qualcosa per aiutare la scuola e la Parrocchia di appartenenza, partendo proprio dal Quartiere.
Ecco che l’idea di coinvolgere i commercianti, gli artigiani, i genitori della parrocchia Santa Maria Maddalena porta alla creazione di un calendario artistico realizzato interamente a mano per opera di Guglielmo Botter, architetto e disegnatore trevigiano. Viene così creato il calendario in cartoncino avorio, lavorato interamente a china dall’artista per rappresentare il Quartiere di appartenenza.
Siamo di fronte ad un'opera d'arte, un quadro, da appendere in casa, in ufficio, in negozio ed esibire orgogliosi. Siamo di fronte ad un lavoro minuzioso che un grande artista ha saputo elevare. Siamo di fronte al nostro quartiere. Lo stesso quartiere che ogni giorno viviamo, che ogni giorno rendiamo più forte. Siamo di fronte ad un'iniziativa molto pratica: alla scuola dei nostri figli mancano soldi e finanziamenti.
Questa volta sono stati proprio i genitori a rimboccarsi le maniche, senza lamentarsi e protestare ma facendo qualcosa di bello, di buono, di  concreto.
Si, perchè,  crediamo (mi permetto di entrare nella cerchia di quei genitori, perchè lo sono anche io) che avere idee nuove, iniziative positive, fa bene a tutta la comunità. Credere nel prodotto artigianale, lavorare per il proprio "orticello", ci permette di crescere e di far girare quell'economia, che oggi sembra essersi fermata.
Noi ci crediamo.





Da oggi viene venduto da alcuni genitori, in parrocchia e a scuola per raccogliere i fondi destinati alla crescita della scuola materna Divina Provvidenza.
Un’opera d’arte per fare del bene e rappresentare lo spirito di appartenenza ad un gruppo.

Voglia di credere che in un momento difficile per il nostro paese, per la nostra città, ci sono persone, anime che hanno voglia di condividere, di collaborare insieme, di non stare solo a guardare ma di far crescere la comunità senza andare lontano.


E come dico sempre: "Fare del bene, fa sempre bene".

6 commenti:

Roberta Morasco ha detto...

Concordo con te Angela, ognuno nel suo piccolo può fare qualcosa di utile, usare il proprio talento per migliorare le cose. Grazie per avermi fatto conoscere questa iniziativa della vostra comunità, io abito poco distante da te, a Fontane di Villorba.
Sai che ieri parlando del mio blog con un'amica ho scoperto che è anche un'amica tua....la carissima Giulia della Pasticceria Adriana..i miei 'spacciatori' di calorie buone ;-)...Ti auguro un buon fine settimana, Roberta

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

è davvero un'iniziativa meritevole di attenzione e successo. d'altronde trattandosi di una scuola privata - immagino - mi sembra giusto e corretto cercare fondi e finanziamenti privati.

Angela Maci ha detto...

@Cara Roberta, grazie per il sostegno. Noi ci teniamo davvero molto a questa scuola e cerchiamo di aiutarla con idee nuove e che possono portare del buono a tutti.
La Giulia??? Conosco la sua bella famiglia, conosco i suoi meravigliosi dolci. Chissà magari un giorno ci incontreremo proprio da lei. Un bacio a te.

@Marina: grazie anche a te Marina che come noi apprezzi i gesti di solidarietà e di aiuto.
Buona serata e un bacio

micia81 ha detto...

Da trevigiana non posso che essere contenta di queste iniziative...

Angela Maci ha detto...

@Micia: è stata una bella soddisfazione anche per noi. Aiutare in modo sano, onesto e bello (perchè più che un calendario, è un quadro)è il più bel regalo di Natale.
Buone feste a te e un bacio

serkan delikan ha detto...

very blog
sohbet & sohbet siteleri
chat sohbet & kelebek sohbet & kelebek chat
kelebek indir & mirc indir &kelebek sohbet
kelebek chat & sohbet odalari & sohbet
cinsel sohbet & cinsel chat &
urfa & urfa haber
sohbet & chat
kelebek sohbet & kelebek chat
chat yap & sohbet kanalları
sohbet kanalı & chat kanalı &
mynet sohbet & mynet & mirc indir
mirc & sohbet odaları
dul bayan & olgun bayan

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails