martedì 19 febbraio 2013

Cardi? Voi come li cucinate?

Prima li ho puliti bene, poi li ho tagliati, poi li ho sbollentati e per ultimo li ho messi sottovuoto con Foodsaver. Poi li ho riposti in freezer.
E al momento giusto li ho cucinati.
Ecco, oggi era il momento giusto.
Tornare dalle vacanze in Sud Tirol e desiderare qualcosa di leggero. Si perchè per quanto non abbia esagerato, non ho rinunciato allo strudel di mele caldo, ai canederli, ai ravioli di barbabietola con semi di papavero, al pane ai cereali, ai kraphen con la crema, alla polenta con il capriolo.
Si insomma, non mi sono fatta mancare niente ma ora ho bisogno di alleggerirmi un po'.
E così un po' li ho lessati con olio a crudo. (per me).
E un po' ho preparato questa ricettina (per voi).




Cardi alla parmigiana...per un contorno di stagione.

Ingredienti:
cardi
30 gr di burro
50 gr di parmigiano reggiano
250 ml di brodo vegetale già salato

Ho fatto scongelare i cardi nel sacchetto del sottovuoto poi li ho messi in una pentola con 30 gr di burro e 250 ml di brodo vegetale (io lo congelo, così è sempre pronto).
Fate stufare a fuoco basso. (Mi chiederete perchè stufarli ancora se li ho congelati cotti.
Perchè prima di congelarli ho dato solo una scottata ai cardi, lasciandoli ancora duri. Come ortaggio ha bisogno di cuocere per essere tenero e buono.)
Quando saranno teneri, aggiungete il parmigiano reggiano  e servite in tavola come contorno per la vostra portata principale.



12 commenti:

e il basilico ha detto...

Il cardo è la mia verdura preferita in assoluto, mi piace molto questa ricetta, la proverò. Buona giornata. eleonora

colombina ha detto...

a me piacciono molto, al salono del gusto abbiamo incontrato il produttore di quello gobbo, che delizia, io l'ho cucinato in sformatino con l'arancia, se ti ispira lo trovi nel mio blog. Questa ricetta è bellissima, saporita e deliziosa. Un bacione

SQUISITO ha detto...

mia nonna li preparava bolliti e ripassati in padella con un bel ragù di carne ed una spolverta di grana grattugiato alla fine...era il contorno di Natale..e ti assiucuro che era una meraviglia!
un bacio

Federica ha detto...

non ho mai considerato i cardi, non so neanche se li trovo qui da noi, non so neanche che sapore hanno...
ok mi avete tutte incuriosito, se li trovo al mercato li provo

Angela Maci ha detto...

@Basilico: Anche a me piacciono molto. Se cucinati bene. Questa ricetta è molto semplice ma viene bene se i cardi sono teneri e ben cotti. Provala e fammi sapere.

@Colombina: sformatino con l'arancia. Mi piace...vengo a vedere e ti rubo la ricetta. Un bacio

@Squisito: ma lo sai che non li ho mai mangiati con il ragu di carne? Può essere una bella idea...della tradizione. Grazie.

@Federica: si trovano dappertutto quindi tranquilla. Provali perchè fatti alla parmigiana sono...uno tira l'altro. Ma mi raccomando devono essere teneri...quindi cucinali tanto.

Cati x ha detto...

mmm buoni i cardi... invece nella mia città (Benevento) si fa il cardone... che sarebbe una minestra con cardi, verza, polpettine di manzo e broodo di pollo... è buonissima! Saluti :)

Un amore di cucina ha detto...

Anch'io adoro i cardi ma non ho mai provato a cucinarli! Aspetto di andare a trovare la nonna che è una vera esperta in materia...proverò a chiederle come li prepara!

Angela Maci ha detto...

@Cati, sai che non sapevo di questa ricetta campana: il cardone. Buoni anche con la zuppa, in effetti. Immagino la bontà. Grazie per la dritta.

@unamoredicucina:ah le nonne, come faremmo senza di loro?! Chiedile un consiglio su come preparali o prova con questa. E' semplice ma il cardo si sente in tutto il suo sapore...

valeria biondo ha detto...

Buoni..a Palermo il cardo e' famoso pastellato :) prima si sbollenta e poi si passa in una pastella molto densa e via a friggere in padella, poco leggeri..ma estremamente buoni ;)

Federica ha detto...

OK OK lo devo proprio provare!!!! vado alla ricerca :-) grazie!!

Ilaria Magnani ha detto...

Ciao, ti lascio il link di una ricetta che ho preparato qualche settimana fa...sono molto gustosi

http://www.liberamenteincucina77.blogspot.it/2013/01/cardi-saporiti.html

Angela Maci ha detto...

@Valeria, ma sai che li ho mangiati pastellati e sono strepitosi. Oh...mi hai fatto venire voglia di rifarli.

@Fede: dai, dai, cercali. Guarda quante ricette son venute fuori...

@Ilaria: ma grazie, corro a vedere. Scriviamo un libro sui cardi con tutte le preparazioni che abbiamo raccolto. Buona giornata

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails