martedì 12 marzo 2013

Tortilla!

Una ricetta semplicissima che sarà anche nel mio nuovo libro...ma non vi anticipo nulla!
In questa foto è particolarmente bella perchè ho usato le pentoline della collezione 1932 Eterna di Agnelli.
Inutile dire che sono le pentole che uso da sempre e quindi, per me, garanzia di qualità unica.
In più questa collezione mignon sembra fatta per noi food blogger.
Non sono meravigliose?
Le altre le trovate qui.




E la ricetta, eccola qui:

Ingredienti (per una tortilla di dimensioni normali):
5 patate (circa 1kg)
4 uova intere
1 porro
1 pugno di pangrattato
olio evo
sale

Pelate le patate e sbollentatele per 5 minuti in acqua salata.
Scolatele e tagliatele a cubetti. In una padella fate stufare il porro tagliato sottile con l'olio evo, aggiungete le patate e fate cuocete a fuoco basso per 10 minuti almeno. In una ciotola sbattete con una forchetta le uova, salate, unite il pangrattato e versate il composto sulle patate in modo da coprirle bene. Cuocete qualche minuto da un lato, poi, aiutandovi con il coperchio girate la frittata e terminate la cottura.
Buona servita anche fredda!

10 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Bellissima Chiara, ma dove si trovano? Qui da me ci sono quelle grandi da ristorante!!!!

Elisina ha detto...

fantastica ricetta! e ora vado a sbirciare le pentole :)

CoCò ha detto...

BELLA Tortilla e bellissima pentola ma siamo malati credo ad essere così appassionati di pentole e stoviglie!

saocomesefao ha detto...

non so più cosa inventarmi per riporre in ordine le pentole.. tra un po' mi toccherà invadere il bagno! :) per pranzo ho peraprato un risotto alla calendula fenomenale (si, me lo dico da sola) ...immagino quanto sarebbe stato fotogenico in una pentola Agnelli :)

Sara Cecchetto ha detto...

Adoro il vostro blog.. e questa ricetta devo proprio provarla..

Not Only Sugar

Alessandra ha detto...

Mi riporta a tanti anni fa, una cara amica tornata dall'erasmus in Spagna era solita prepararmi delle ottime tortillas!
Ne sento il profumo..
Grazie!

Maurizia Le Ricette per gli amici del Pozzo Bianco ha detto...

Davvero bella questa ricetta..... io sono blogger ( food blogger) da poco più' di due mesi e ammiro molto il tuo blog
anzi, il vostro blog
A presto
Maurizia

Manuela e Silvia ha detto...

Che buona idea! un piatto unico decisamente ricco e gustoso!
bacioni

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

si belle le pentole Agnelli, ma io le ho eliminate da quando ho la lavastoviglie perché diventano scure, orrende e non si puliscono più. :-( e in lavastoviglie ci voglio mettere tuuuuutto.

Danilo Amigoni ha detto...

Ciao Mariangela,

Le padelline e i tegamini della collezione storica BA1932, in Calabria le trovi qui:http://www.stahlhaus.it/

MarinaM: Per ovviare ai problemi estetici dell'alluminio in lavastoviglie, puoi utilizzare le linee di Agnelli che sono state create per ovviare a questo inconveniente.
Linee Mister Chef, Lady Chef, Senior Chef, Al Black, Le Dive. In zona Ancona le puoi trovare da Bellagamba a Senigallia o nel negozio di Porcellana Bianca a Fano. Ciao! D.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails