giovedì 2 maggio 2013

A proposito di mozzarelle. Le 5 migliori della zona di Paestum.










Ormai sapete tutti che Agropoli, nel cuore del Cilento, è il paese in cui ho avuto la fortuna di nascere e di trascorrere i primi 10 anni della mia vita.
E ormai sapete anche che è grazie a questo paese che, nei miei 30 anni, ho formulato ossessioni rare per alcuni ingredienti, come la mozzarella di bufala, i pomodori e i limoni di Sorrento, la colatura di alici, le soppressate locali. Insomma, su certi ingredienti, non transigo.
Primo tra tutti, lei. La regina dei formaggi a pasta filata.
Ormai sono anni che assaggio, testo e confronto i caseifici della zona di Paestum e di Battipaglia, ma ogni anno, a parte qualche ovvia riconferma, la classifica cambia.

Oggi, in compagnia dell'amico giornalista Vincenzo Pagano, giornalista, intenditore e campano come me, ho stilato la nuova classifica del 2013.

Questa la nostra classifica:

1. Torricelle
2. Vannullo
3. Rivabianca
4. Barlotti
5. Granato




















Le mia degustazione, fatta prima in caseificio e subito dopo a casa, è durata diverso tempo, iniziando dal colore, per poi passare alla consistenza al taglio, per finire con l'assaggio.
Ho rivoluzionato le mie solite preferenze, trovando grandi passi avanti per il caseificio Torricelle.
Ovviamente parliamo del top, quindi alto livello per tutte le 5 suddette, ma un complimento particolare anche a Salati (qui non citato), che ho trovato migliorato rispetto al precedente anno.

Vincenzo, intanto, ha fotografato e seguito nel dettaglio la lavorazione?

Andiamo a vederla!

Qui!

2 commenti:

Elisina ha detto...

che assoluta meraviglia!!

Luisa Piva ha detto...

che spettacolo!!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails