giovedì 11 luglio 2013

Branzino al limone: pura semplicità

Un branzino di 5 kg...non ci stava neanche in pentola.
Meraviglioso oltre che buonissimo.
Avrei potuto farlo in mille modi diversi ma adoro il pesce al forno e così ho scelto limoni profumatissimi e olive greche. Nulla di più semplice.
Ma sarete d'accordo con me che il pesce fresco va fatto nel modo più semplice che esista, per essere apprezzato al meglio, non è vero?
E allora eccovi la ricetta.

Ingredienti:
1 branzino da 5 kg
3 limoni
olive di Kalemata
olio evo
prezzemolo
3 spicchi d'aglio
sale
2 cucchiai di aceto balsamico

Lavate il branzino, incidetele sulla pancia ed evisceratelo bene, Sciacquate con acqua corrente. Farcitelo con le fette di limone e il prezzemolo.
Adagiate su una teglia grande e aggiungete l'olio evo, le olive, gli spicchi d'aglio a pezzetti e l'aceto balsamico. In forno a 180° per 35 minuti. Inutile dirvi la bontà.
Una ricetta semplice ma che esalta al meglio la carne bianca e succosa del branzino.

1 commento:

Un amore di cucina ha detto...

Anch'io amo moltissimo il pesce al forno. ..e sono d'accordo con te: non c'è modo migliore per gustarlo che puntare tutto sulla semplicità! Mi hai fatto venire voglia di branzino, mannaggia :)

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails