martedì 2 luglio 2013

Il Borro. Un angolo surreale, in Toscana.




Immaginate una proprietà che si erge su colline toscane alte 3-400 metri, con un terreno particolarmente favorevole alla coltivazione della vite e dell'ulivo. Immaginate boschi incontaminati che circondano tutta una tenuta, dove è possibile imbattersi in diverse specie vegetali e animali. Immaginate un borgo antico fino a pochi anni fa abitato, dove trovare il piccolo orafo e i laboratori artigiani. Immaginate una Spa innovativa e attrezzata e due ristoranti creativi e con prodotti locali di qualità.
Questo è solo l'inizio di quello che sto per raccontarvi.







Questa è la Tenuta Il Borro di cui Ferruccio Ferragamo, nel 1985 si innamora e per la quale decide di tornare ogni anno fino al 1993, anno in cui decide di acquistare l’intera Proprietà, incluso il Borgo Medievale all’epoca malmesso e la Villa padronale allora distrutta dagli attacchi della Seconda Guerra Mondiale.

Quella che oggi si presenta come la Tenuta Il Borro, nasce in realtà come antica località, centro di ritrovo e fonte di lavoro per gli abitanti della zona. Infatti cuore della Tenuta è proprio il piccolo Borgo Medievale che, risalente al lontano 1039, è arroccato sulle rocce scoscese del "borro", termine che sta ad indicare un burrone formatosi dal letto di un torrente.



E' difficile descrivere un posto talmente magico. Bisogna andarci. Davvero.
Io ho lasciato il cuore in quel piccolo borgo abitato fino a pochi anni fa, in quegli appartamenti deliziosi e caratteristici e in quei piccoli negozi che rendono tutto ancora più speciale. A cominciare dal laboratorio orafo in cui David e Massimo curano con attenzione e gentilezza la loro clientela e creano gioielli unici. 



Guardate un po' il mio anello "home-made" in un pomeriggio insieme a loro ... beh, avrei dovuto collaborare, ma ho preferito guardare affascinata la creazione di questa meraviglia.



Il Borro è un piccolo borgo ma è anche un magico Relais, una Tenuta elegante e curata, una Spa e una zona wellness e relax, un posto magico in cui incoronare il sogno di un matrimonio e due ristoranti dedicati in cui assaporare la cucina tipica, rivisitata e rielaborata con creatività e gusto, partendo da ingredienti tipici e da prodotti "home-made"come l'Olio del Borro, il Miele, la Grappa e i vini de Il Borro.



Potrei dirvi di guardare il sito, qui, ma sono sincera.
Questo posto va visto. Anche solo per un pomeriggio, se vi trovate a passare nei pressi di Arezzo.

Poi, ditemi.

C.

4 commenti:

♥ vendy ♥ ha detto...

che meraviglia
xoxo

NEW OUTFIT POST!!!
follow me on:
The simple life of rich people blog

Mariangela Circosta ha detto...

Un posto magico e indimenticabile! Grazie per questo post

missG ha detto...

ma di che materiale è fatto l'anello??bello!!

vale85pd ha detto...

Davvero stupendo !!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails