mercoledì 9 ottobre 2013

Oggi cucina ... Emanuela!

Pantreccia ai pomodori secchi e fontina!


Per l'impasto:
300gr farina 00
250gr farina integrale
250gr latte intero
50gr olio extra vergine d'oliva
1 cubetto lievito di birra
1 uovo
1 cucchiaino di zucchero
sale

Per la farcitura:
150gr pomodori secchi al naturale
200gr fontina
olio extra vergine d'oliva
origano fresco

Come prima cosa versate le farine in una ciotola e mescolate bene. 
Fare al centro una fontana in cui ho verserete il latte che avete fatto intiepidire e in cui avete sciolto il lievito di birra, l'uovo, l'olio, lo zucchero, il sale e impastate il tutto per bene. 
Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 2 ore.
Nel frattempo lavate i pomodori secchi in acqua calda, sminuzzatali, metteteli una ciotola e conditeli con origano fresco in abbondanza e un paio di cucchiai di olio d'oliva. 
Se non li trovate al naturale potete usare i pomodori secchi sott'olio, in questo caso non mettete l'olio ma aromatizzate solamente con l'origano.
Quindi potete tagliare la fontina a cubetti e mescolarla con i pomodori.
Una volta lievitata la pasta stendetela sulla spianatoia con uno spessore di circa 2cm e tagliatela in tre strisce e al centro di ognuna metterete i pomodori con la fontina.
Quindi arrotolate ogni striscia intorno alla farcitura e con i tre salsicciotti ottenuti fate la treccia. 
Adagiatela su una placca rivestita di carta forno, spennellate con olio d'oliva e infornate a 180° per circa 40 minuti.

Un ottimo pane farcito da mangiare sia caldo che freddo.
Buon appetito!



3 commenti:

ilaria82 ha detto...

Ottima preparazione, semplice e gustosa! :)

le ricette di Bobba ha detto...

buono proverò a farla

il mondo di cry e fra ha detto...

oggi ho fatto il pane al sesamo... La prossima volta proverò anche questa ricetta!!!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails