venerdì 6 dicembre 2013

Curry di tofu e verdure

Preparo spesso il curry di pollo o di gamberi e ogni volta aggiungo un ingrediente nuovo.
Questa volta invece ho voluto sostituire al pollo, il tofu così anche i palati vegetariani potranno gustare questo piatto meraviglioso. E accompagnarlo a verdure di questa stagione. Il cavolfiore che con il curry si sposa benissimo, il finocchio, la cipolla, la patata e se avete funghi o sedano rapa o carote potete tranquillamente aggiungerle per creare un piatto davvero delizioso.
Pronti per la mia versione vegetariana?






Ingredienti: per 4 persone
1 cavolfiore
2 finocchi
3 patate
1 cipolla
250 gr di tofu bianco
50 gr di farina
curry in polvere
1 barattolo di latte di cocco
olio di semi
2 bicchieri d'acqua
sale

Tagliate il tofu a pezzetti e infarinatelo. Lavate e tagliate le verdure a pezzi.
 In una casseruola fate imbiondire la cipolla con l'olio. Aggiungete prima le verdure e poi il tofu. Salate e fate insaporire mescolando bene. Aggiungete ora il curry in polvere, il latte di cocco e l'acqua.
Mescolate affinché il curry penetri tra gli ingredienti, coprite con un coperchio e fate cuocere per 20 minuti a fuoco basso.
Nel frattempo preparate il riso di accompagnamento. Io non amo particolarmente il riso basmati, così ho scelto un riso lungo integrale che trovo perfetto da abbinare al curry. Cucinatelo come un normale riso bollito.
Quando le verdure si saranno intenerite servite in coppette accanto al riso integrale e godetevi un momento d puro piacere.


11 commenti:

Micol Cerruti ha detto...

CARE SORELLE IN PENTOLA......CHE MERAVIGLIOSA VISIONE QUESTO DELICATO CURRY DI VERDURE......E VE LO DICE UNA CHE HA SCOPERTO IL CURRY DA POCO (NON CHE NON LO CONOSCESSI....SOLO CHE NON LO USAVO PRATICAMENTE MAI).......E ADESSO NON NE PUO PIU FARE A MENO......LO ADORO CON LE UOVA !!!!!UN CARO SALUTO...MICOL

Memole ha detto...

Questa ricettina mi piace un sacco!!!

An Lullaby ha detto...

Sfido chiunque non apprezzi il tofu a non trovarlo irresistibile così!! Delizioso, esotico, colorato, non vedo l'ora di provarlo :)

smartys ha detto...

ciao! questa ricetta sembra davvero ottima! una domanda: posso sostituire il latte di cocco con qualcos'altro? tipo latte di soya non so
grazie
martina

Angela Maci ha detto...

@Grazie a tutte di essere passate e felice di avervi deliziato con una ricettina esotica, colorata e deliziosa come dice An Lullaby!

@Smartys: in alternativa al cocco puoi utilizzare il latte vaccino o di soya o mandorla. Quello che preferisci anche se il latte di cocco dona un gusto esotico che si sposa benissimo alle verdure e al tofu.
Fammi sapere, un bacio

Renata ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Renata ha detto...

Grazie mille Angela, avevo proprio bisogno di idee per ravvivare il tofu che, diciamoci la verità, di per sé sa di poco... Una sola domanda: i cavolfiori vanno pre-sbollentati o li mettiamo crudi nella casseruola. E in tal caso, dopo quanto tempo aggiungiamo il tofu? grazie, baci

Angela Maci ha detto...

@Renata: il cavolfiore lo metti a crudo, cuocerà assieme al latte. Il tofu all'ultimo minuto. Non ha bisogno di cottura ma di insaporirsi al resto degli ingredienti. Fammi sapere...

Wellness by Fonsarelli ha detto...

Ciao Angela, scusami ma quanta acqua va aggiunta in pentola? Secondo me questa ricetta verrebbe benissimo anche con il seitan al posto del tofu. Grazie mille!

Angela Maci ha detto...

@Wellness: la quantità dell'acqua in base ai tuoi gusti. Io ho aggiunto due bicchieri d'acqua essendoci anche il latte di cocco. Per una versione più cremosa. Potresti sostituire il seitan al tofu ma avrebbe un gusto troppo forte. Ma provare va sempre bene.

Bang Bang ha detto...

Look for a guy can make you happy, start from small things. One who will hug you tightly from behind and nuzzled up to you to whisper sweet nothings.
baixar musicas , geometry dash , baixar snapchat , run 2 , b612 app , slither.io

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails