lunedì 16 dicembre 2013

Menù di Natale - Capodanno: Primo di pesce!

Tortello di ricotta e borragine con pomodorino confit e sardine del lago d’Iseo presidio Slow Food & Franciacorta Rosè.

Ingredienti:

200 gr di farina
2 uova
sale
150 gr di ricotta di pecora
50 gr di formaggio tipo grana
150 gr di borragine
1 tuorlo
olio evo
sale, pepe
150 gr di pomodori datterini
2 cucchiai di zucchero di canna
basilico

Lessate la borragine, strizzatela a passatela al mixer o al frullatore. Lavorate la ricotta di pecora con il grana, l’uovo, il sale, il pepe e unite la borragine. Sarà il ripieno del tortello.
Per la pasta, con un planetaria impastate la farina con le uova fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Senza planetaria disponete la farina a fontana, al centro le uova, il sale e impastate con le mani fino ad ottenere il composto come sopra descritto.
Fate riposare l’impasto una mezz’ora.
Stendete la pasta molto sottile, ricavate dei quadrati e riempiteli con il composto di ricotta e borragine. Chiudete bene.
Intanto in una padella mettete i datterini con lo zucchero di canna e il basilico e fate caramellare per circa 15-20 minuti a fuoco basso. Dovrete ottenere un pomodorino caramellato appassito.
Preparate le sardine, scolandole dall’olio e tenendole in un piatto.
Cuocete i tortelli in abbondante acqua salata e conditeli con il pomodorino caramellato e le sardine (potete tritarle finemente o lasciarle intere). 

1 commento:

francesca paola biunda ha detto...

Per mia figlia amante del pesce questo è di certo il piatto ideale!
Grazie mille per la ricetta :)
Nuova follower
Un bacio e a presto!
http://conpaolaincucina.blogspot.it/

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails