venerdì 18 aprile 2014

Filetti di pollo in crosta con pioppini al prezzemolo

Non vi fa venire fame???
A me siiiii. E non solo a me. (In famiglia sono stati divorati!)
Ma in crosta di? Riso soffiato...si si proprio quello che mangiamo nel latte al mattino.
Una ricetta da avere in repertorio perché facile da fare ma soprattutto poco grassa perché al forno e non fritta.
Allora, la volete la ricetta o no???
E poi ci lamentiamo sempre che il petto di pollo resta asciutto e duro...questa ricetta è la soluzione ai vostri problemi.



Ingredienti: per 4 persone
1 petto di pollo grande
200 ml di latte
1 confezione di funghi pioppini di Treviso
2 manciate di riso soffiato
olio evo
prezzemolo fresco
aglio
sale

 Preparazione:
Sfilettate il petto di pollo in 8 filetti, fateli riposare in una coppa coperti di latte (che li renderà ancora più morbidi) per circa 1 h. Impanateli bene nel riso soffiato e adagiateli su una teglia rivestita di carta forno. Salate e bagnate con un po' d'olio evo, senza esagerare. Fate cuocere in forno per 18-20 minuti al massimo.
Nel frattempo mondate i funghi pioppini e fateli cuocere in padella con olio, aglio e prezzemolo tritato. Salate e cuocete per 8 minuti a fiamma bassa.
Quando i filetti saranno dorati e croccanti servite accanto ai funghi (O in caso di bimbi, un purè di patate sarà l'ideale.)

1 commento:

Mirtilla ha detto...

buoni,buoni davvero :)

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails