mercoledì 9 luglio 2014

Tortelli di patate con asparagi verdi di Altedo

E prima di rientrare in Alma, ho fatto un passaggio a Bologna, a casa Maci per un pranzo in famiglia (mi mancava).
Pensavo sarei stata coccolata e viziata, soprattutto dalla mamma e invece...mi hanno messo a cucinare!
Sfoglia per 20 persone (avevamo invitato un po' di amici) e il ripieno imparato in Alma, ovvio!
Siete curiosi? Seguitemi nella preparazione...
Quello che la mamma aveva in casa: patate e asparagi.
Come con un po' di manualità e un po' di creatività può nascere un grande piatto.


Ingredienti: per 4 persone
300 gr di farina bianca
3 uova intere

4 patate
50 gr di burro di buona qualità
maggiorana
1 scalogno
parmigiano reggiano
sale e pepe


Preparate il burro aromatico mettendolo in un pentolino con uno scalogno tritato e un rametto di maggiorana. Fatelo aromatizzare a fuoco basso affinché il burro non si bruci.
Lessate poi le patate e quando saranno cotte passatele al setaccio. Conditele con il burro aromatizzato, il sale, il pepe, il parmigiano reggiano. Conservatelo in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.
Preparate ora la sfoglia.
Su un tagliere largo e possibilmente in legno, create un vulcano di farina bianca e rompete le uova all'interno del cratere. Fatelo abbastanza largo per poter contenere le tre uova. Con una forchetta incominciate ad amalgamare bene gli ingredienti. Quando saranno ben incorporati lavoratela con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Fatela riposare prima di stenderla.
Stendete ora la pasta (poca alla volta) in uno strato sottilissimo e formate dei cerchi con un coppapasta. Farcite ogni cerchio con un po' di ripieno di patate e richiudete su se stesso a formare un raviolo. Procedete così fino a terminare tutta la pasta.
Preparate ora il condimento pelando gli asparagi e tagliandoli a pezzetti.
Fate un soffritto di cipolla tritata e olio e aggiungete gli asparagi. Fate stufare con un po' d'acqua, sale e pepe fino a quando si saranno inteneriti e insaporiti.
Quando i ravioli saranno cotti, condite con gli asparagi e servite.



Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails