martedì 9 settembre 2014

#lanostraprimaestateinsieme





Pochi giorni fa, in un'intervista, mi è stato chiesto perchè ho scelto di chiamarla Bianca.
E io ho risposto che bianco è l'insieme di tutti i colori, ma è anche il non colore.
In realtà mi sarebbe bastato dire "guardate la sua pelle, non avrei potuto scegliere altro nome".
Bianca bianchissima, anche dopo un'intera estate.
Ok la protezione 50+, ok il mare e la piscina all'alba e nel tardo pomeriggio, ma se io ho preso un colorito leggermente ambrato, lei ha appena appena un lieve colorito roseo sulle guance.

Ma è così bella.
Quest'estate siamo state sempre e solo io e lei. In famiglia. Con i nonni, gli zii, la famiglia al completo.
Cambia la vita con un figlio, eh ...
Sveglia alle 6 tutti i giorni con una bimba di 6/7 mesi pimpante e una madre zombie che vegetava in cerca del biberon. Sole, mare, piscina e conseguente crollo alle 10 di sera. Ogni giorno.
Mi sembrano lontani i periodi delle serate nei locali e della sveglia a mezzogiorno.
Ma la gioia è questa.
Vederla mangiare con una voglia incredibile. La mattina alle 6 il latte, poi l'omogeneizzato di frutta (mela, pera, banana, frutta mista) o la pesca frullata con la pera, a pranzo la pappa con tempestina, brodo vegetale con tutte le verdure frullate (non vi dico la meraviglia delle verdure del sud ...) e omogeneizzato di carne (pollo, tacchino, etc). Il pomeriggio ancora latte e la sera pappa senza carne, ma con il formaggio o con il pesciolino.

Ho paura infatti che la carne sia difficile da digerire la sera, giusto dottoressa?

Quando ho la ricotta freschissima le faccio assaggiare quella insieme al semolino preparato con il brodo di verdura, aggiungendo sempre olio extra vergine di oliva, altrimenti preparo una pappa come questa:

Pappa cremosa al formaggino:

180-200 ml brodo vegetale, 30 g finocchio, 20 g crema multicereali, 40 g omogeneizzato formaggino con mozzarella, 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva.

http://mellin.it/primi-mesi-svezzamento/ricette-per-bambini/proseguire-svezzamento/pagine/videoricette-svezzamento-pappe-chiara-maci.aspx


Cara Chiara,
benissimo la varietà di alimenti che vengono proposti. Vediamo insieme come e quando utilizzarli.
Per la preparazione di frutta e la verdura è preferibile preparare il passato o scegliere l’omogeneizzato di verdura e offrire la frutta schiacciata od omogeneizzata. Non frullando frutta e verdura si abitua il bambino ad assumere gradualmente fibre che sono così importanti per la nostra salute. Frullando, infatti, si conservano vitamine e sali minerali, ma si perde la fibra alimentare. Importante è ricordare di non aggiungere zucchero alla frutta schiacciata e scegliere omogeneizzati di frutta senza zuccheri aggiunti.
Dato che nel primo anno di vita le raccomandazioni nazionali ed internazionali indicano di fornire quasi la metà (40%) della razione di energia sotto forma di grassi, la frequenza di assunzione di formaggi e di carne è più elevata che nelle età successive. Generalmente si suggerisce di proporre carne a pranzo e formaggio a cena, ma dato che non ci sono problemi di digeribilità, non ci sono controindicazioni ad offrire la carne nella pappa della sera. Ricordiamoci sempre di non aggiungere sale alla pappa per non abituare il bambino ad un sapore salato, dato che il sale dà assuefazione: per sentire lo stesso sapore c’è bisogno di una quantità di sale sempre maggiore.

Silvia Scaglioni



Per questa settimana vi consiglio di leggere sulla App 1000 giorni, lo sviluppo del linguaggio dai 7 ai 9 mesi





 

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails