lunedì 3 novembre 2014

Murano. Il mio week end ideale tra la laguna e un hotel da favola.








Questa qui sopra è la mia faccia sconvolta e allo stesso tempo attenta nel lavorare il vetro.
Ebbene si, ho imparato come fare e ho creato il mio primo ciondolo di vetro.
E dove avrei potuto fare tutto questo, se non a Murano?

In realtà non è che arrivate a Murano e taac! Lezione dal maestro vetraio.
Il mio era un memorable moment speciale. All'interno del pacchetto con il Lagare Hotel (della Collezione MGallery ) avevo un momento unico, da vivere all'interno del mio week end.
E così, appena arrivata in camera sono corsa a farlo. E ho scoperto un mondo fantastico attorno al vetro e non solo.

Murano è meravigliosa. E' la pace e il silenzio ovattato, a due passi dal movimento e dal caos della città.
E' vetro dappertutto ma sopratutto fornaci (come quella di Venini), maestri vetrai (come Davide Penso, nella foto), palloncini colorati, lampioni innamorati e risate in compagnia.
E' lo scenario ideale per un week end da dedicare a se stessi e non solo.
Tra passeggiate, ottimo cibo, giri in barca alla scoperta delle moeche e degli ingredienti locali, giretti in piazza San Marco tra innamorati e turisti che "selfano".

Siete curiosi di scoprire insieme cosa fare per un week end ideale?
E se volete andare proprio a Murano, cosa vi posso consigliare?
Allora guardate il mio video e subito sotto alle foto, un breve planning per voi :-)



Buon week end, gente.



















Week end ideale #1

1. Dove andare? Murano
2. Cosa fare? Andare a visitare una fornace e scoprire come nasce il vetro
3. Cosa mangiare? Moeche fritte e bussolà forte
4. L'esperienza indimenticabile? Una lezione privata con un maestro vetraio e la possibilità di creare un proprio gioiello
5. Cosa comprare? I palloncini di vetro colorati stupendiiiiii!

1 commento:

Cristina P ha detto...

Bel weekend, del resto venezia è sempre unica! :-)

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails