giovedì 22 gennaio 2015

il dolce preferito di Tommaso

Oh si, ieri me l'ha confermato! "Mamma è il tuo dolce migliore, è il mio dolce preferito in assoluto"
Se vai a Masterchef, vinci di sicuro!
Adesso ditemi voi, non sono fortunata? Sono i miei figli, i miei giudici migliori.
Coloro che ogni giorno vivono, respirano, assaggiano la mia cucina. Con il mal di testa, con la febbre, con il sole e con la pioggia, loro conoscono il mio modo di cucinare, loro vedono la loro mamma nelle condizioni migliori e peggiori. Eppure loro sono i giudici più sinceri.
Perché sono bambini. E se una cosa non gli piace, lo dicono.




Rotolo al mascarpone e cioccolato bianco

Ingredienti:
100 gr di farina 00
140 gr di zucchero
5 uova
500 gr di mascarpone
3 cucchiai di codette al cioccolato bianco
5 cucchiai di zucchero a velo

La prima cosa da fare è preparare la base di pandispagna (pasta biscotto). Dividete i tuorli dagli albumi e montate i tuorli assieme allo zucchero fino a creare una spuma cremosa e chiara. Montate separatamente gli albumi a neve ferma e uniteli alla crema facendo attenzione a non smontare gli albumi. Unite la farina setacciata e amalgamate bene. Stendete ora l'impasto su una teglia rivestita di carta forno e livellatela bene con una spatola. Fate cuocere in forno a 200° per 8-10 minuti. Deve risultare appena dorata. Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare la pasta biscotto con la carta forno su un piano freddo. Io lo stendo sul piano di lavoro di marmo. Spolverate di zucchero e coprite con pellicola che creerà un'umidità ideale per mantenere soffice ed elastico il dolce una volta arrotolato. Evitando così le crepe. Nel frattempo preparate il frosting al mascarpone e cioccolato bianco amalgamando insieme 500 gr di mascarpone e 4 cucchiai di zucchero a velo e codette al cioccolato bianco.
Staccate la pellicola dalla pasta biscotto e spalmate con una spatola lunga e larga un' abbondante metà del frosting su tutta la superficie. Arrotolate con attenzione e ricoprite con il frosting rimanente. Decorate con codette al cioccolato bianco. E ponete in frigorifero fino al momento di servire.
Tagliate a fette e cospargete di zucchero a velo.
Lo ameranno grandi e piccini.




6 commenti:

Mirtilla ha detto...

hai ragione,i figli sono i giudici piu'sinceri ..e severi :)
un bacione :)

Paoletta983 ha detto...

Mamma mia sembra proprio buono, se non fosse che sono appena passate le festivita' mi ci butterei a capofitto!

Federica ha detto...

precisami il raffreddamento: metto sul piano di marmo con carta da forno ma subito ricopro con zucchero e pellicola o aspetto che si raffreddi?
questo lo faccio ai miei bimbi e a me

Angela Maci ha detto...

@Mirtilla: già...un bacio anche a te, carissima

@Paoletta, hai ragione, ti capisco benissimo...tu intanto segnati la ricetta e appena ti viene voglia la rifai. E' davvero buona!

@Fede: ciao cara, allora la metti sul piano di marmo con la carta forno e dopo qualche minuto quando ancora è calda la spolveri di zucchero e la copri con la pellicola (questo permette alla pasta di restare morbida e umida per poi essere arrotolata) un bacio

MrsCerbiattina ha detto...

Ciao :) intanto complimenti per il blog!!! Sabato avrò una cena con amici e stavo cercando un dolce da portare,,credo proprio di averlo trovato!!!! Mi Ispira tantissimo :) avrei solo una domanda.. Quando dici che stendi l'impasto in una teglia e la metti nel forno..intendi una teglia rotonda o rettangolare ? O la teglia proprio che esiste già per il forno? Non so se mi sono spiegata XD Grazie!!

Angela Maci ha detto...

@Ciao cerbiattina, si utilizzo la teglia del forno, quella larga e piatta. Quella da pizza per intenderci. Resta più sottile.

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails