giovedì 5 febbraio 2015

Costolette di agnello speziate

Nella mia famiglia tutti i componenti maschili adorano l'agnello e il capretto. Al forno, in padella, stufato, caramellato, in tecia, fritto, impanato, con le uova, con le patate, con i carciofi, con la zucca.
Così oggi andando dal mio macellaio di fiducia, ho pensato a loro. A coloro che mi rendono felici, a coloro senza i quali non sarei quella che sono. Ho pensato ad un pranzo speciale per i miei uomini.
Costolette di agnello in panatura marocchina.
Inutile dirvi che le hanno adorate...mentre io mi gustavo la mia pasta con le melanzane.
(Si, tutte le donne della mia famiglia, adorano la pasta e le verdure)

Pronti per la ricetta marocchina?


Ingredienti per 3 persone
12 costolette di agnello
per la panatura:
- pangrattato
-zenzero in polvere
- cumino in polvere
-mix per tajine
olio di semi di arachidi
sale

Mescolate insieme il pangrattato, lo zenzero, il cumino e il mix per tajine e impanate le costine in questo mix profumatissimo. Nel frattempo mettete l'olio in una padella ampia e fate soffriggere le costine di agnello da entrambi i lati affinché diventino croccanti. Salate e servite accanto ad un cous cous di verdure.
O a della scarola stufata come ho fatto io.


5 commenti:

e il basilico ha detto...

Evviva i pranzi speciali per uomini speciali! Questa ricetta mi piace moltissimo, la proverò. A presto. Eleonora

Angela Maci ha detto...

Grazie Eleonora! un bacio

emmebyrock ha detto...

Quasi quasi la provo...Così utilizzerò un sale aromatico allo zenzero, recentemente ricevuto in regalo. Grazie mille, Marco.

emmebyrock ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paola ha detto...

Qui in australia l'agnello é ovunque, io non lo mangiavo in Italia e non lo mangio neanche qui, il sapore é troppo forte per me, ma mio marito ne va pazzo e quindi grazie mille per la ricetta la testeró su di lui!

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails