giovedì 6 agosto 2015

Villasimius. Benvenuti nella magia del Sud.





La Sardegna è stata per più di vent'anni la mia vacanza estiva per eccellenza. Eppure dopo tanti anni nella zona di Olbia questa è stata la prima volta a Villasimius.

Ospite del Pullman Timi Ama Resort ho scoperto in tre giorni un paradiso unico.







Timi Ama vuol dire paura di amare e si narra i pescatori avessero paura di avvicinarsi a questa terra per timore di rimanere ammaliati dal canto delle sirene.

Trascorrere una giornata in barca lungo quelle coste, sorvolare con un elicottero l'area marina protetta, ritrovare le tradizioni del territorio sardo attraverso gli occhi di Patrizia e dei suoi culurgiones, vivere la magia di un aperitivo unico in riva al mare.

Tutto questo è un angolo di Sardegna, l'isola selvaggia e incontaminata che sa di mirto, corbezzolo e fico d'India (vi consiglio da provare il trattamento rigenerante viso nella Spa).
Vi lascio al video e agli scatti di questi tre giorni indimenticabili.




Week end ideale #8

1. Dove andare? Villasimius
2. Cosa fare? Un bagno al tramonto nel mare più bello d'Italia
3. Cosa mangiare? Culurgiones ripieni di patate, menta e pecorino
4. L'esperienza indimenticabile? Un giro in elicottero sorvolando l'area marina protetta
5. Cosa comprare? Bottarga di muggine :-)





















































































































Nessun commento:

Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails