venerdì 27 novembre 2015

Amo conservare

Conservare. Un verbo che ho sempre amato.
Un atto che ho sempre compiuto. E continuo a farlo. Perché mi piace custodire il passato e i suoi ricordi per renderli sempre presenti.
Come questo piatto di trofie con il pesto di basilico e pinoli preparato quest'estate ad Agropoli.
Un vasetto di pesto, una crema soffice di patate di montagna e le meravigliose e piccole trofie per un piatto che piace a tutta la famiglia, per il mio ricordo estivo.


Ingredienti: per 4 persone

per il pesto:
2 mazzi di basilico fresco
80 gr di pinoli
sale
80 gr di parmigiano reggiano
olio evo

Per la crema di patate:

500 gr di patate
300 ml di latte
sale
 40 gr di Parmigiano Reggiano

***
400 gr di trofie

Pelate le patate e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una pentola con il latte e il sale e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Quando le patate si saranno amalgamate al latte, con un mixer ad immersione create una purea che andrete ad arricchire con il parmigiano.
Pestate il basilico con i pinoli e l'olio a filo e aggiungete il parmigiano fino ad ottenere un composto fluido e cremoso. Salate. Cuocete le trofie. In una padella create un'emulsione di olio evo, acqua di cottura e parmigiano. Aggiungete il pesto e poi mantecate la pasta.  Preparate i piatti mettendo sul fondo la crema di patate e le trofie al centro del piatto.

giovedì 26 novembre 2015

Zuppa di funghi per scaldarmi

Il freddo è arrivato...e per riscaldarmi mi piace preparare zuppe e creme di verdure. E' il periodo dell'anno migliore per il comfort food.
Comfort food, solo a pronunciarlo mi fa venir voglia di calore, di conforto, di qualcosa che mi avvolga in un caldo abbraccio.
Come questa zuppa.


martedì 17 novembre 2015

Crescere

Man mano che i miei bambini crescono, cresco anche io con loro.
Crescono i miei battiti di cuore,
crescono i nostri sorrisi
e crescono i nostri baci.
Crescono le cene preparate insieme,
crescono i momenti di condivisione,
crescono i dibattiti e le domande.
Crescono i perché e i per come
Crescono le loro esigenze
e crescono i loro sogni

martedì 10 novembre 2015

Gnocchi di patate ripieni di zucca con mazzancolle

Li avevo preparati qualche settimana fa, li avevo pubblicati su Instagram e Facebook e siete stati tanti a chiedermi la ricetta così con un po' di ritardo (perdonoooo) oggi  la condivido con voi.
Mi piace sperimentare, provare gusti e sapori che potrebbero stare bene insieme.
Questi gnocchi sono nati un po' per gioco, un po' per magia...


venerdì 6 novembre 2015

Sep T-shirt, le magliette più belle del mondo

Ho conosciuto Michele e Bianca a Parma, a Gustovago, l'evento dedicato a chi ama vagare e scoprire spinto dalla curiosità di assaporare ogni sfumatura di un territorio, quello italiano, per arricchirsi di storie, racconti, cultura, sapori, profumi, consistenze e anime.

Di due anime vi parlerò appunto oggi, due anime belle con un obiettivo comune:
Sep T-shirt e Vittoria naturalmente.

 
Ve li presento così:
 
Loro sono Michele e Bianca, due ragazzi solari, entusiasti e innamorati...
 
 

giovedì 5 novembre 2015

Bocconcini di pollo all'ananas

Oggi vi regalo una ricetta collaudata che è il petto di pollo in salsa di soia. Con l'aggiunta dell'ananas fresco.
Ci tele trasportiamo in Oriente per una ricettina veloce, buona e diversa dal solito?

lunedì 2 novembre 2015

Gustovago 2015, il mio racconto.

Nel primo post che ho scritto vi ho manifestato il mio entusiasmo per questo nuovo progetto, per questo evento tutto legato alla cultura del cibo.
Poi ci sono entrata, mi sono fatta coinvolgere (quando una cosa mi piace, è così), mi sono immersa nella filosofia di gustovago (che poi è anche la mia) e le mie aspettative sono state colmate felicemente.
Ma chi è il Gustòvago?  è colui che ama viaggiare, vagare, appunto, spinto dalla curiosità di assaporare ogni sfumatura di un territorio, quello italiano, per arricchirsi di storie, racconti, cultura, sapori, profumi, consistenze e anime.


Ti potrebbe interessare:

Related Posts with Thumbnails